A luglio arriva il Palio di Siena. Consigli su dove alloggiare

Celebre per essere uno dei comuni più belli d’Italia, fiore all’occhiello della Toscana, Siena è una splendida città d’arte, ricca di tradizioni e di luoghi di attrazione turistica. Una città splendida come Siena merita di essere vista in qualsiasi periodo dell’anno. Se però desiderate ammirarla abbigliata a festa o se, semplicemente, siete appassionati di sport, allora vi consigliamo di prenotare la vostra vacanza a Siena nei giorni del palio.

Palio di Siena 2008
Palio di Siena 2008

Il palio di Siena è una tradizionale competizione equestre che vede sfidarsi le contrade in cui è suddiviso il comune. Questo che gli abitanti chiamano tradizionalmente “carriera”, è un evento pittoresco e suggestivo, le cui radici si perdono nel lontano Medioevo. Alcuni storici pensano che il primo palio fu organizzato alla fine del Duecento, per commemorare la battaglia di Montaperti, dove si sfidarono guelfi e ghibellini. Altri affermano che il palio senese ha radici ancor più antiche. Qualsiasi sia l’origine, quel che è certo è che il palio è una vera e propria festa, a cui partecipa l’intera città. Gli appuntamenti sono due. Il palio si tiene tradizionalmente il 2 luglio (Palio di luglio) e il 16 agosto (Palio di mezzo agosto). Ognuno dei due eventi dura quattro giorni.

Un momento del Palio di Siena
Un momento del Palio di Siena

Potrete assistere al palio gratuitamente o, se preferite una soluzione più comoda, affittare un posto in un palchetto oppure su uno dei balconi dei palazzi privati che affacciano sulla piazza. L’idea migliore è, ovviamente, quella di prenotare un hotel a Siena con vista sul palio. Per trovare la soluzione che fa per voi vi consigliamo di utilizzare il web e, in particolare, siti specializzati in prenotazioni vacanze come Expedia.

Scegliere Siena come meta delle proprie vacanze non significa limitarsi ad assistere ad eventi sportivi, per quanto questi possano essere stimolanti e affascinanti. La città toscana è infatti celebre soprattutto per le sue attrazioni storico-artistiche, che le hanno valso la denominazione Unesco di patrimonio dell’umanità. Il centro storico di Siena è, in effetti, uno dei più belli d’Italia. Tra le meraviglie architettoniche che avrete la fortuna di ammirare, riveste un ruolo d’eccezione la bellissima Cattedrale metropolitana di Santa Maria Assunta. Costruito a partire dal 1220 e caratterizzato da  un coacervo di stili (principalmente romanico e gotico italiano), il duomo di Siena è noto per l’avere una facciata in marmo bianco, intervallata da decorazioni in rosso di Siena. Al suo interno vedrete splendide acquasantiere quattrocentesche in marmo di Carrara e, soprattutto, il monumentale pulpito di Nicola Pisano e lo splendido Altare Piccolomini a cui collaborò anche Michelangelo.

Palio di Siena
Palio di Siena – La corsa

La più famosa attrazione di Siena è, però, Piazza del Campo, sede del palio. Celebre per la sua forma a conchiglia, la piazza principale di Siena è il punto di arrivo delle tre più importanti strade cittadine. Qui potrete ammirare il bellissimo Palazzo Pubblico, un capolavoro architettonico realizzato tra la fine del Duecento e l’inizio del Trecento per volere dello storico Governo dei Nove. Oggi il palazzo opita il Museo civico di Siena dove sono custodite opere d’arte di valore inestimabile relative ai secoli  XVI-XVIII.

Adiacente al Palazzo Pubblico si trova la Torre del Mangia, un campanile divenuto simbolo della città. La torre prende il nome da un tal Giovanni di Balduccio, campanaro noto per la sua abilità nello sperperare i guadagni. Questo vizio gli valse l’appellativo di “mangia”, che la torre ancora oggi conserva. Il campanile di Siena è anche celebre per ospitare, ai suoi piedi, la bellissima Cappella di Piazza, un piccolo ma sontuoso altare realizzato nel Trecento al termine di un’epidemia di peste nera che aveva risparmiato la città.

Scegliere di alloggiare nei pressi di piazza del Campo vi consentirà, dunque, non soltanto di apprezzare al meglio gli eventi del palio, ma anche di ritrovarvi nel bel mezzo delle meraviglie senesi. In alternativa scegliete una qualsiasi camera tra quelle situate nel centro storico. Siena, con le sue antiche bellezze, sarà per voi indimenticabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *