A Montecarlo puntate sul 5 rosso

Questo è il weekend del GP di Monaco, uno dei più affascinanti del Mondiale, giunto ormai alla sua 70^a edizione (la 59^a valida per il Mondiale). Vincere a Montecarlo è difficilissimo perchè i fattori da tenere in considerazione sono tanti. La difficoltà di guida in un circuito cittadino, tecniche e fisiche, oltre alle poche possibilità di sorpasso, all’incognita gomme ed alle complicate situazioni di doppiaggio che si verificheranno in gara. E’ facile dire che guidare a Montecarlo è come giocare alla Roulette.

Quest’anno il campionato è apertissimo e si arriva all’appuntamento nel principato con Alonso e Vettel appaiati in testa alla classifica, con 5 piloti diversi che fino ad oggi sono saliti sul gradino più alto del podio e con un’incertezza che regna sovrana. La Ferrari sta riducendo il gap dalle altre scuderie ed arriva al GP di Monaco con molta fiducia.

Alonso non ha dubbi ed invita tutti anche attraverso al suo casco a scommettere sul 5 Rosso, che sono il numero ed il colore della sua Ferrari. Nelle prime prove libere disputate questa mattina la sua Ferrari è già davanti a tutti, anche se l’importante è che sia la davanti al termine delle prove ufficiale e soprattutto al termine della gara.

Forza Ferrari! Forza Fernando!

Lo speciale casco di Alonso per Montecarlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *