Al CES 2015 Kodak presenta IM5, il suo primo smartphone Android

Come preannunciato il CES 2015 di Las Vegas è stata la sede del lancio di IM5, il primo smartphone prodotto da Kodak con il quale la famosa compagnia americana entra nel settore degli smartphone. Il device marchiato Kodak è realizzato da Bullitt Group.

La forza del nuovo smartphone Android Kodak IM5 vuole essere la sua facilità di utilizzo che permetterà anche agli utenti meno esperti di sfruttare tutte le sue potenzialità. Proprio per questo il primo smartphone prodotto da Kodak è stato progettato per essere facile ed intuitivo.

Molta importanza è stata data anche al settore imaging del Kodak IM5. Lo smartphone è dotato infatti di una fotocamera posteriore da 13 Megapixel con autofocus e flash LED e di una fotocamera anteriore da 5 Megapixel. Ma a fare la differenza dovranno essere soprattutto le applicazioni sviluppate appositamente per questo device grazie alle quali sarà possibile gestire, condividere e stampare le foto scattate.

Il cuore del Kodak IM5 è un processore MediaTek MT6592 octa-core a 1.7 GHz a cui va aggiunta una memoria RAM da 1GB ed una memoria di archiviazione interna di 8GB espandibile attraverso slot MicroSD fino ad un massimo di 32GB. Lo smartphone dispone di uno schermo LCD da 5 pollici HD ed è equipaggiato di connessione 3G, WiFi, il Bluetooth oltre al GPS.

A livello software il Kodak IM5 nasce con Android 4.4.2 KitKat che a breve verrà aggiornato ad Android 5.0 Lollipop. La distribuzione in Europa dovrebbe iniziare in primavera, ed il prezzo di listino del Kodak IM5 sarà di 225€.

Al CES 2015 Kodak presenta IM5, il suo primo smartphone Android
Al CES 2015 Kodak presenta IM5, il suo primo smartphone Android

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *