Alonso a caccia di Vettel in India

Alonso e la Ferrari andranno all’attacco di Sebastian Vettel nel GP indiano che si correrà in questo weekend. Dopo il sorpasso nel mondiale operato dal tedesco sullo spagnolo della Ferrari ora è arrivato il momento di inseguire e di attaccare.

Il Pitbull della Ferrari è carico e non è affatto preoccupato dello svantaggio in classifica (6 punti) rispetto al Campione del Mondo in carica. Alonso ha dichiarato che “La Red Bull è veloce, ma se facciamo 4 gare perfette il titolo non ci scappa. Tutta la squadra vuole questomondiali e se mi avessero detto a febbraio di questo punteggio avrei firmato“. Dichiarazioni che fanno capire che in questo weekend Fernando e la sua rossa andranno all’attacco di Vettel perchè ormai, con appena 4 gare da correre, è arrivato il momento di dare il tutto per tutto, in pista ma anche nelle strategie e nello sviluppo della macchina. Queste le parole di Alonso: “Abbiamo lottato per tutto l’anno con la nostra macchina, in particolare nella prima parte della stagione e ora con quattro gare alla fine il nostro attacco sarà totale“.

Intanto nelle prove libere del venerdì la Red Bull è ancora la macchina più veloce, con Vettel in testa seguito da Webber. Terza la McLaren di Button e quarto Alonso staccato di decimi. Considerando che la Ferrari in qualifica ha sempre fatto fatica il risultato attuale non è certo preoccupante, anche perchè quello che conta è la gara di domenica.

Ce la farà Alonso a sferrare il suo attacco al tedesco per tornare così in testa al mondiale?

India: Alonso all’attacco di Vettel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *