#Basket: Andrea #Bargnani torna in Europa e firma un biennale con il Baskonia

Dopo 10 anni di NBA il “Mago” riappare in Europa. Negli ultimi due anni Andrea Bargnani era quasi sparito dai radar del basket europeo, salvo qualche rara apparizione con la Nazionale delle ultime due estati.

Andrea Bargnani torna ufficialmente in Europa e firma un biennale con gli spagnoli del Laboral Kutxa Baskonia. Il giocatore romano, classe 1985, negli ultimi mesi era stato inseguito anche dall’Olimpia Milano, ma le trattative per riportare il “Mago” in Italia non sono andate a buon fine e così l’ex scelta n°1 dei Raptors è finito nella Liga ACB. Quella di Bargnani è la quarta firma per il club spagnolo che aveva già ufficializzato quelle di Voitgmann, Rafa Luz e Beaubais.

Dopo la lunga esperienza ai Raptors, Bargnani aveva traslocato lasciando il Canada per New York indossando prima la canotta dei Knicks e poi la maglia Nets. Nell’ultima stagione Bargnani ha trovato poco spazio a Brooklyn, ed a febbraio era arrivata la risoluzione consensuale con i Nets dopo la quale non aveva trovato nessuna squadra con cui finire la stagione.

Sarà interessante vedere se Bargnani riuscirà a tornare in Europa da protagonista come ha fatto Datome lo scorso anno col Fenerbahce. Il “Mago” ha sicuramente il talento per riuscirci, ma dopo 10 anni di NBA dovrà riprendere il ritmo del basket continentale (fatto non solo di partite ma anche di allenamenti) che è totalmente diverso da quello americano.

Riuscirà Bargnani a cancellare le ultime brutte annate vissute oltreoceano?

Andrea Bargnani torna in Europa e firma un biennale con il Baskonia
Andrea Bargnani torna in Europa e firma un biennale con il Baskonia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *