Basket: Final Eight 2012 di Coppa Italia

Final Eight 2012 - Torino

Prendono il via oggi a Torino le Final Eight 2012 di Coppa Italia in una 4 giorni che farà diventare il Palaolimpico la Capitale del Basket fino a Domenica 19 Febbraio.

L’edizione 2012 della Coppa Italia vede ancora la Montepaschi Siena come favorita, anche se quest’anno probabilmente la manifestazione sarà più equilibrata rispetto al passato. I toscani, che hanno dominato le ultime 3 edizioni, troveranno infatti pane per i loro denti con Cantù e Bologna che sono in pole position per insidiare il dominio senese.

La formula prevede due partite di quarti di finale oggi ed altre due domani, poi sabato si giocheranno le due semifinali mentre domenica alle ore 17 andrà in scena la finalissima. Tutto nello splendido contesto del Palaolimpico di Torino. Ecco il Tabellone:

Tabellone Final Eight 2012 Coppa Italia

Pronostici? Vediamo un’pò come potrebbe andare a finire:

Siena-Sassari: I campioni d’Italia sono nettamente favoriti nonostante Sassari sia una squadra da prendere con le molle. Ma è troppo il divario tecnico, fisico e tattico che divide le due squadre per pensare che Siena non riesca a vincere.

Bologna-Milano: Bella sfida, molto incerta. Fino ad un paio di settimane fà avrei detto ad occhi chiusi Bologna, ora invece la Virtus sembra in fase calante, mentre Milano vive ancora di alti e bassi pericolosi. La squadra di Scariolo, viste le sue ambizioni, è chiamata a vincere e ad arrivare almeno in Finale. Ma secondo me la spunterà di poco Bologna.

Venezia-Pesaro: Sono due belle sorprese del nostro campionato. I lacustri arrivati in serie A all’ultimo tuffo stanno giocando una stagione superba, mentre Pesaro dopo un avvio stentato ha iniziato a volare vincendo addirittura sul campo di Siena. Dico Pesaro, che sfrutterà la potenza offensiva a sua disposizione per portare a casa il risultato.

Cantù-Avellino: Avellino sta giocando una grande stagione, soprattutto se si pensa che i giocatori non vengono nemmeno pagati ed a campionato in corso hanno perso alcune pedine importanti. Ma vince Cantù, perchè la squadra di Trinchieri è più quadrata, più esperta ed ora potrà contare anche sull’aggiunta di Doron Perkins.

Le semifinali quindi potrebbero essere Siena-Bologna e Pesaro-Cantù, con la finale che a mio avviso vedrà ancora una volta di fronte Siena e Cantù. Come dicevo in apertura, i toscani sono i favoriti, con Pianigiani che si è lasciato andare a dichiarazioni insolitamente ottimistiche.

Ora non rimane che mettersi in poltrona e vedere quale sarà il verdetto del campo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *