Birra Artigianale in Toscana: Birrificio BAT

Oggi continua il tour panoramico nel fantastico mondo della Birra Artigianale in Toscana. Da qualche settimana su queste pagine sto parlando delle varie birre che vengono prodotte artigianalmente nella regione Toscana. Oggi vi parlerò del Birrificio BAT di Montescudaio, che si trova veramente a due passi dalla mia terra natia (Cecina). La sigla BAT è l’acronimo di Birrificio Artigianale Toscano, ed i nomi di alcune di queste birre ci fanno capire che ci troviamo in Toscana.

Veniamo subito alle birre ce vengono prodotte in quel di Montescudaio dal Birrificio BAT. Tra le birre chiare troviamo la Cinghi-Ale e la Càrma. La Ticcia invece è una birra scura. Ci sono poi due birre ambrate, la Tegolina e la Tegola. Per finire una Weiss denominata semplicemente Weiss.

Attraverso le informazioni recuperate sul Sito Ufficiale del Birrificio BAT vi parlo di alcune di queste birre ed allo stesso tempo vi invito a provarle, perchè ne vale sicuramente la pena.

Partiamo con la Cinghi-Ale, il cui nome deriva dal connubio tra il cinghiale, che troviamo nella florida macchia nei dintorni di Montescudaio, con la parola Ale, ovvero il termine usato per indicare le birre ad alta fermentazione. La Cinghi-Ale è una birra chiara, leggera e di buon corpo, con note di frutta fresca. E’ l’ideale come aperitivo per antipasti o con piatti semplici a base di pesce o verdure. Bevuta fresca, si accompagna molto bene alla Pizza. Il suo grado alcolico è di 5,5% e viene prodotta nel formato da 33cl.

Passiamo ora alla Ticcia, una birra scura di medio corpo che all’olfatto è caratterizzata da note di caffè, liquirizia, mandorla e prugna. La Ticcia si differenzia dalle classiche birre scure per la facilità con cui si beve. E’ una birra particolarmente indicata per brasati ed arrosti, ma anche cinghiale in umido oppure dolci al cacao. Il suo grado alcolico è di 5,5% e viene prodotta nel formato da 75.

Finiamo il giro delle presentazioni con la Tegola, una birra ambrata di media struttura con note di frutta a pasta gialla. E’ una birra morbida ed avvolgente, che in abbinamento è molto indicata con i salumi tradizionali, ma anche con primi piatti a base di carne oppure per le grigliate di pesce. Il suo grado alcolico è di 6,5% e viene prodotta nel formato da 75.

Per approfondire l’analisi delle birre artigianali del del Birrificio BAT di Montescudaio vi rimando alla pagina ufficiale ad esse dedicata: Birre Birrificio BAT

Attendo il vostro assaggio e magari qualche commento su queste buonissime birre artigianali toscane.

Birra Artigianale in Toscana: Birrificio BAT
Birra Artigianale in Toscana: Birrificio BAT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *