Blink, il nuovo motore di Chrome

Attraverso un annuncio sul blog di Chromium da Mountain View annunciano che Chrome avrà un nuovo motore. Si tratta di Blink, un layout engine che è un fork di WebKit. Proprio WebKit è l’attuale motore di Chrome e di altri browser tra cui anche Safari (di Apple).

La decisione è arrivata come un fulmine a ciel sereno ed oltre alle motivazioni tecniche sembra che sia un ulteriore passo per prendere le distanze dal Mondo Apple. Tecnicamente Blink ha l’obbiettivo di suddividere il rendering delle pagine Web in tanti processi inferiori per rendere così la navigazione più fluida. Secondo Google le prime impressioni degli sviluppatori già al lavoro sul codice di Blink sono molto positive.

Dalle prime parole di Google in merito al nuovo progetto, il lancio del nuovo browser di Mountain View stimolerà con forza la costante ricerca dell’innovazione e della velocità.

Non rimane che attendere e provare.

Blink, il nuovo motore di Chrome
Blink, il nuovo motore di Chrome

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *