Derek Fisher è il nuovo coach dei New York Knicks

Le voci si inseguivano da tempo e per l’ufficializzazione si aspettava solo che finisse la grandissima carriera da giocatore del “Venerabile Maestro“. Phil Jackson ha deciso quindi di affidare la panchina dei Knicks al 39enne Derek Fisher che la scorsa settimana ha chiuso la sua avventura da giocatore con gli Oklahoma City Thunder.

La scelta di Phil Jackson è in linea con quanto aveva annunciato tempo fa il Coach Zen che fin da subito aveva reso nota l’intenzione di voler assumere come allenatore dei Knicks un suo vecchio allievo privo di esperienza come coach, di modo da potergli trasmettere con più facilità la sua filosofia di gioco. Derek Fisher era l’uomo ideale per assumere questo compito e Phil Jackson non si è fatto scappare l’occasione. A quanto pare il “pescatore” firmerà un contratto quinquennale da 25 milioni di dollari.

Nei sui anni da giocatore Derek Fisher è sempre stato considerato un allenatore in campo ed è sempre stato un giocatore importante nei 5 titoli NBA conquistati con la maglia dei Lakers. Quindi il passaggio dal campo alla panchina, come avvenuto anche per il grande Jason Kidd, non dovrebbe essere troppo traumatico per Derek.

Derek Fisher e Phil Jackson ai tempi dei Lakers
Derek Fisher e Phil Jackson ai tempi dei Lakers

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *