Disney e la Realtà Aumentata

Disney, grazie alla collaborazione con Jakks Pacific, cercherà di rafforzare il suo ruolo di azienda leader mondiale nel mercato dell’intrattenimento per i bambini provando a fare il grande salto nel mercato della realtà aumenta.

Ma di cosa si tratta? In parole povere i giocattoli prodotti dalla Disney saranno dei personaggi tratti dai loro cartoni animati che prenderanno vita consentendo ai bambini di interagire virtualmente con loro. Per avere la possibilità di interagire con i personaggi virtuali sarà necessario utilizzare un iPad, puntando la fotocamera del dispositivo verso il giocattolo che prenderà vita sullo schermo.

La realtà aumentata è una tecnologia nuova che rappresenta un passo verso il futuro e che quindi attira verso di se un grandissimo interesse. Ed un colosso come la Disney non poteva restare a guardare ed ha quindi deciso di provare a svilupparla in funzione dei propri giochi e dei propri personaggi animati. Tutto grazie alla collaborazione con la Jakks Pacific. La realtà aumentata è un mondo tutto da scoprire, quindi il lavoro che attente i progettisti sarà molto lungo e difficile.

La tecnologia che darà copro alla realtà aumentata permettendo di dare vita ai vari personaggi si chiamerà DreamPlay. Gli straordinari personaggi Disney come Rapunzel o Sebastian prenderanno vita grazie a DreamPlay interagendo con i bambini. Non è ancora chiaro fino a che punto possa spingersi il livello di interazione tra gioco e bambino attraverso la tecnologia della realtà aumentata. A quanto pare i personaggi Disney animati potranno fin da subito insegnare ai bambini a cantare, insegnare loro l’alfabeto, oppure usare gli strumenti musicali.

La nuova sfida in cui si sta cimentando la Disney appare difficile ed affascinante allo stesso tempo. Ad Ottobre 2013 debutteranno sul mercato i primi giochi di questo tipo. Inizialmente saranno disponibili giochi con solo alcuni personaggi dei cartoni animati e dopo la prima fase di valutazione del mercato la possibilità di scelta dei personaggi dovrebbe essere allargata.

Disney
Disney

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *