Dwight Howard ad un passo dai Lakers

Sembra che la telenovela legata al futuro di Dwight Howard stia per finire con lo sbarco a Los Angeles del centro degli Orlando Magic. Il n°12 dovrebbe infatti diventare a breve il nuovo centro dei Los Angeles Lakers con i quali proverà a vincere l’anello NBA nella prossima stagione.

La squadra losangelina mette a segno un altro colpo importante nello scacchiere di coach Mike Brown che potrà così puntare su una squadra solida ed esperta con un quintetto composto da Nash, Kobe, Artest, Gasol ed Howard. Se anche la panchina farà il suo dovere saranno dolori per tutti, anche se ci sarà sempre l’incognita legata all’età della squadra gialloviola.

Per portare Superman ad Hollywood i Lakers hanno messo in piedi una trade che ha visto coinvolte ben4 franchigie NBA, visto che oltre ai gialloviola ed ai Magic sono interessate sia Philadelphia che i Denver Nuggets. Questo maxi scambio porterà infatti:

– HowardChris Duhon (29 anni) ed Earl Clark (24 anni) ai Los Angeles Lakers

– Andre Iguodala (28 anni) ai Denver Nuggets

– Andrew Bynum (24 anni) e Jason Richardson (32 anni) a Philadelphia

– Arron Afflalo (26 anni), Nikola Vucevic (21 anni), Al Harrington (32 anni) e Moe Harkless (19 anni) ad Orlando

Ovviamente con questo assetto i Lakers dovranno per forza di cosa lottare per il titolo, magari provando a vincerlo al primo colpo visto che Howard arriva a Los Angeles senza estendere il contratto in scadenza nel 2013 sul quale comunque i Lakers avranno la priorità la prossima estate.

Strano l’approdo di Iguodala a Denver dove in quel ruolo c’è già l’azzurro Danilo Gallinari. Probabilmente i Nuggets impiegheranno l’italiano da ala grande con un quintetto molto versatile ed imprevedibile. Phila invece si porta a casa Bynum mettendo in squadra finalmente un centro degno di nota, cosa che mancava da diverso tempo ai 76ers.

Dwight Howard ad un passo dai Lakers – NBA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *