Federico Buffa, Sky e l’NBA…

Federico Buffa quest’anno non commenterà le partite NBA per SKY. Non c’è che dire, questo è il modo migliore di farsi un clamoroso autogol per SKY che per favorire il calcio (dopo leggerete) leva al Basket il miglior commentatore/conoscitore in materia.

Ma partiamo dal commento che Federico Buffa ha lasciato sul suo profilo Facebook nel quale spiega perchè questa stagione non commenterà la NBA per SKY.

SKY… questo è un post che non avrei mai voluto scrivere per molti motivi, ma è la realtà e ne son partecipe e corresponsabile.

Non sarò il telecronista SKY per la NBA per la stagione 2013 -14.

E’ successo tutto molto in fretta. Lunedì a Fiorano Modenese ero distrutto dal fuso orario e da un estenuante pomeriggio di trattative a SKY. Non ricordo le cose che ho detto , gli errori multipli che non rammento ma immagino di aver commesso, ma ero assolutamente sincero quando annuivo a chi mi diceva “..ci sentiamo domani notte”. Sino alle cinque pomeridiane di martedì credevo di commentare Chicago at Miami. Nel frattempo a sky si decideva il mio futuro. L’evento principale – a parte il motomondiale – di Sky 2014 sono i mondiali di calcio . L’Azienda ha deciso di dirottarmi su questo evento e io ne sono onorato ed emozionato.Ho sempre sognato di partecipare a un evento di portata planetaria.

L’evento però s’estende – e di molto – a ritroso. Il mio contratto prevede una serie di storie commemorative dei mondiali precedenti e molte altre cose ,per cui il mio impegno in telecronaca sarebbe stato destinato ad esaurirsi verso marzo e a questo punto tra avermi per solo 25 telecronache, L’Azienda ha deciso – e posso comprendere – di sostituirmi.

La mia conversazione con Flavio Tranquillo a pranzo al bar del Palazzo della FIP in via Piranesi mercoledi alle due del pomeriggio di mercoledì, è a buon diritto una delle più strazianti della mia vita.

Avrò però ancora uno spazio NBA perchè il mio nuovo contratto prevede 15″ finestre” dove cercheremo insieme agli altri di creare qualcosa di originale. Non potranno esser storie – ne racconto tante altrove – nè tantomeno conversazioni perchè per quelle ci sono Flavio ed Ale Mamoli che son molto meglio di me.

Si accettano suggerimenti. Abrazo.

Sui suggerimenti tralasciamo. Uno come Federico Buffa non ha certo bisogno di suggerimenti in materia. Tutto quello che farà sarà apprezzato come sempre dagli amanti del basket e non solo.

L’unico suggerimento possiamo darlo a SKY, chiedendo a chi comanda di rimettere l’Avvocato al suo posto. Perchè la NBA senza il  commento di Federico Buffa non sarà più la stessa. Le polemiche e le petizioni che stanno spuntando come funghi in queste ore ne sono la testimonianza.

SKY è in assoluto la miglior televisione di cui possiamo godere in Italia. Ma almeno per quanto riguarda lo sport sta facendo qualche erroretto di troppo. Quello di Buffa è solo l’ultimo. Come non parlare anche della presenza imbarazzante di Massimo Mauro nelle telecronache e negli approfondimenti calcistici? O dell’inserimento su Fox Sport delle partite di calcio internazionale che vengono oscurate a chi non ha il pacchetto Calcio. Sveglia ragazzi…..

Federico Buffa, Sky e l'NBA...
Federico Buffa, Sky e l’NBA…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *