Federico Buffa, un Fenomeno!!!

Qualche giorno fa parlai di Federico Buffa che non sarà il telecronista SKY per la NBA per la stagione 2013 -14. Un trauma assoluto per gli amanti del Basket a Stelle e Strisce. Togliere Buffa da una telecronaca di una partita NBA è come togliere Ponte Vecchio a Firenze o la Torre Eiffel a Parigi. C’è tanto altro, ma manca il pezzo forte, il Fenomeno.

Le qualità di Federico Buffa non devo certo elencarle io. L’Avvocato ormai da anni è il numero uno assoluto per raccontare il Basket e tutto quello che gli gira intorno. Ma Buffa è un fenomeno perchè la sua cultura sportiva non è legata solo al Basket, ma si espande a macchia d’olio in tutti i campi, calcio compreso. Se a tutto questo uniamo la sua capacità narrati, il suo modo di raccontare storie ed aneddoti che ti fanno innamorare fin dalla prima parola, non puoi che definire Federico Buffa il più grande Fenomeno del giornalismo sportivo italiano.

Qualche giorno fa sono rimasto letteralmente incollato al televisore quando SKY ha mandato in onda “Federico Buffa racconta Michel Platini“. E ve lo dice un tifoso della Fiorentina che non è assolutamente un tifoso di Platini. Ma il modo in cui l’Avvocato ha raccontato la storia dell’attuale Presidente dell’UEFA è stato qualcosa di formidabile. Cambiare canale sarebbe stato un delitto.

Nel mese di Ottobre la famiglia Liedholm ha assegnato a Platini il «Premio Nils Liedholm 2013 – Campione nello sport e signore nella vita» e nel corso dell’evento il microfono è passato dalle mani di Federico Buffa che ha raccontato la Storia del più grande calciatore francese di tutti i tempi.

Alla fine del formidabile racconto ha preso il microfono lo stesso Michel Platini che sorridendo ha dichiarato: “Adesso so molte più cose della mia vita rispetto a prima!” Beh, non c’è da aggiungere altro.

Federico Buffa, un Fenomeno!!!

Federico Buffa racconta Michel Platini
Federico Buffa racconta Michel Platini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *