Fenomeno Fabio Aru! Seconda vittoria alla Vuelta

Sulle salite della Vuleta di Spagna continua a stupire Fabio Aru. Il corridore nativo di Villacidro ieri ha conquistato la sua seconda vittoria di tappa, ancora una volta in salita, rafforzando la sua quinta posizione in classifica.Il corridore dell’Astana ha conquistato la diciottesima tappa della Vuelta 2014 sul traguardo di Monte Castrove bruciando in volata l’inglese Chris Froome, con gli spagnoli Valverde, Rodriguez e Contador taccati di 13”.

Per Fabio Aru è il secondo successi di tappa  alla Vuelta dopo la bellissima vittoria che il corridore sardo aveva conquistato nell’11^a tappa a San Miguel de Aralar. Per Aru questa terza settimana alla Vuelta era un test importante per testare la sua condizione e la capacità di tenere il passo dei migliori nel primo anno in cui ha partecipato a due gradi Giri nella stessa stagione.  Il verdetto è stato entusiasmante e giorno dopo giorno appassionati ed addetti ai lavori si stanno convincendo di aver trovato un altro grandissimo campione della bicicletta, proprio nell’anno in cui abbiamo visto Vincenzo Nibali trionfare al Tour de France.

Ora l’obbiettivo di Aru sarà quello di mantenere questo 5° posto in classifica, magari provando a centrare un’altra vittoria di tappa nella giornata di Sabato.

Fenomeno Fabio Aru! Seconda vittoria alla Vuelta
Fenomeno Fabio Aru! Precede Froome sul traguardo e centra la sua seconda vittoria alla Vuelta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *