Ferragosto a Vienna: alcune proposte

Con l’arrivo dell’estate, Vienna fa esplodere tutto il suo potenziale ricreativo, offrendo nuovi spunti a chi ancora non ha deciso a quale meta affidare il proprio ferragosto. Infatti, nelle belle giornate di sole, sono numerosissimi i luoghi che la capitale austriaca valorizza, arricchendoli con interessanti proposte di vario genere, in modo da soddisfare i gusti più disparati.

Le più amate, sia dai cittadini sia dai turisti, sono le aree che costeggiano le acque del Danubio. Tra queste, la zona dell’Alte Donau (Vecchio Danubio) e l’isolotto di Donauinsel sono quelle che presentano il maggior numero di servizi, regalando le più svariate possibilità di intrattenimento. Infatti, i loro graziosi arenili si adattano facilmente alle richieste delle varie tipologie di visitatori: oltre a essere il luogo ideale per rilassarsi al sole e concedersi un bagno rinfrescante, le spiagge sul Danubio sono attrezzate di stabilimenti di ottima qualità, che vi consentiranno di praticare i più svariati sport, di fare un giro in barca, di divertirvi con i giochi acquatici, o ancora di godervi un picnic in tutta tranquillità, potendo contare su ogni tipo di servizio.

La città vanta anche un gran numero di aree verdi, che in questo periodo combinano la serenità tipica delle oasi lontane dal caos cittadino con la piacevole tradizione dei barbecue all’aria aperta. Se questo connubio vi ispira, non potete perdervi le serate organizzate ai giardini del Volksgarten Pavillon. Si tratta di una delle location più suggestive della città, che anche a Ferragosto propone gustosissime grigliate in un contesto perfetto per fare nuove conoscenze e divertirsi in compagnia. In alternativa (o in caso di pioggia) si può optare per le grigliate a tema, che si tengono in ristoranti come lo Zur Alten Kaisermühle, il Restaurant Kaiserwalzer  e il Big Smoke Bar & BBQ,  giusto per citare i più conosciuti.

Chi invece preferisce la vivacità dei grandi eventi non resterà di certo deluso dalle proposte del Summer of Sounds, il festival che animerà gli spazi del Quartiere dei Musei sino al prossimo 28 settembre, con una kermesse di spettacoli, mostre, concerti, djset, installazioni e workshop. Gli interessati possono consultare il programma completo dell’edizione di quest’anno andando a questo link.

In base alle vostre preferenze, potete andare alla ricerca di una sistemazione a Vienna, nella zona più vicina alla location di vostro interesse. Se non sapete come fare, potete appoggiarvi al motore di ricerca di Expedia sulla pagina di Vienna, dove vi basterà inserire il nome dell’area interessata per avere una panoramica dell’offerta ricettiva della zona.

Vienna
Vienna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *