Ferrari all’attacco in Bahrain

Dopo la stupenda vittoria ottenuta nel GP della Cina con Fernando Alonso, la Ferrari prova subito a fare il bis nel GP del Bahrain che si correrà Domenica 21 Aprile 2013. La scuderia di MaranelloSakhir ha portato una F138 con alcune novità che dovrebbero aiutare i piloti ad ancora più forte.

Nelle prime prove libere di giornata Massa ed Alonso hanno fatto registrare i migliori tempi di giornata, partendo subito molto forte e mettendo subito in chiaro che anche stavolta la Ferrari correrà all’attacco, per vincere.

La speranza è che sotto il caldo caldo del deserto del Bahrain questa volta partecipi alla festa anche Felipe Massa. Quest’anno, almeno per il momento, non cè bisogno dei soliti miracoli di Alonso per portare la Ferrari nelle posizioni di testa. Sarà il caso di sfruttare al meglio questa stupenda monoposto.

Alonso alla guida della F138
Alonso alla guida della F138

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *