Fiorentina: 10 anni di Della Valle

Era il 1 Agosto del 2002 quando la Fiorentina spariva dal panorama calcistico. Nasceva la Florentia Viola, fondata dall’allora sindaco Domenici, poi comprata da Diego Della Valle e tornata a chiamarsi Fiorentina l’anno successivo.

Sono passati 10 anni in cui la famiglia Della Valle ha riportato in alto la Fiorentina. Nel giro di 4 anni la squadra viola è passata dalla serie C2 al 4° posto in campionato, per poi affacciarsi in Champions League andando anche a vincere ad Anfield Road. Gli ultimi due anni sono stati un’pò ballerini, con i risultati che non hanno rispettato le attese. Comunque sia, questi 10 anni con i Della Valle sono stati importantissimi per la Fiorentina.

Quest’anno sembra quello giusto per il reset e per ripartire con l’entusiasmo di 10 anni fa. Via gran parte dei giocatori, finalmente un nuovo allenatore giovane ed intraprendente e dalle prime impressioni probabilmente anche bravo. La ricostruzione sta passando dalle mani di Pradè e Macia che pian piano stanno allestendo una squadra di buon livello che ritrova anche un’pò di fiorentinità grazie all’arrivo in viola di Emiliano Viviano.

Oggi, nel giorno del 10° anno in viola, i Della Valle hanno regalato alla Fiorentina ed a Montella un giocatore di assoluto livello. Si tratta dello spagnolo Borja Valero, centrocampista, che arriva dal Villareal. Il suo acquisto segue in successione quelli di Mati Fernandez, Viviano, Della Rocca, Cuadrado, Roncaglia, ElHamdoui ed Hegazy. Ma non è ancora finita, perchè in viola arriveranno ancora altri 3 giocatori, uno per ogni ruolo, per rendere la squadra ancor più competitiva ed in grado di lottare per un posto in Europa League.

Avanti Viola! Grazie Della Valle!

Andrea Della Valle in ritiro a Moena

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *