#Fiorentina, presentato Corvino: “Sono tornato per vincere qualcosa, con Sousa c’è grande sintonia”

Dopo che nei giorni scorsi aveva annunciato ufficialmente il ritorno di Pantaleo Corvino, oggi presso la sala stampa dello Stadio Artemio Franchi la Fiorentina ha presentato ufficialmente il nuovo direttore generale dell’area tecnica viola.

Corvino ha parlato del suo ritorno a Firenze e di quelle che sono le aspettative sue e della Società per i prossimi anni. Il nuovo DG viola ha dichiarato che è “tornato a Firenze per vincere qualcosa” aggiungendo che “con Sousa c’è grande sintonia“. Corvino e Sousa si sono visti la scorsa settimana in Portogallo ed hanno tracciato le linee programmatiche per il futuro della Fiorentina. Quando gli hanno chiesto come fosse andato il colloquio con l’allenatore lusitano Corvino ha risposto che “al mister ho detto che dobbiamo cercare di lottare per il vertice e che vogliamo mantenere il nucleo migliore della squadra,  ma che quello che faremo sarà fatto nelle esigenze tecniche e seguendo il fair-play finanziario“.

Pantaleo Corvino
Pantaleo Corvino

Parlando della squadra del futuro della prima squadra Corvino ha detto che gli piacerebbe avere una squadra con giocatori provenienti dal settore giovanile. Negli anni Pantaleo ha dimostrato di essere bravo a pescare dei giovani talenti che hanno fatto la fortuna della Fiorentina sia in campo che a livello economico (vedi Melo, Jovetic, Ljajic, Nastasic). Viste le nuove regole che obbligheranno le Società ad avere sempre più giocatori formati in Italia (quattro giocatori del vivaio e quattro italiani), speriamo che riesca ancora una volta a fare un gran lavoro in questo senso. Per questo motivo ha parlato anche dell’italianizzazione rosa dichiarando che gli è dispiaciuto non vedere tante soluzioni per selezionare questo tipo di giocatori. Corvino ha indicato in Federico Bernardeschi una risorsa importante proveniente dal settore giovanile viola, aggiungendo che sarà per un patrimonio da cui la Fiorentina ripartire.

Corvino ha presentato anche il nuovo DS della Fiorentina che sarà Carlos Freitas ed ha aggiunto che la Società sta cercando una figura che possa rappresentare la fiorentinità ed il cui profilo potrebbe essere quello di Martin Jorgensen.

Martin Jorgensen
Martin Jorgensen

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *