Formula Uno: Alonso ottimista in Malesia

E’ partito questa notte il secondo weekend del Mondiale di Formula Uno che questa settimana fa tappa in Malesia. Dopo il buon secondo posto ottenuto all’esordio alle spalle della Lotus di Raikkonen, Fernando Alonso vede con ottimismo questo inizio di Mondiale ed a Sepang cercherà di dare battaglia per le prime posizioni sia in qualifica che in gara.

La pista di Sepang (Melasia) non si adatta alla perfezione alla Ferrari, ma soprattutto la vera incognita di questa gara è sempre stato il clima variabile e le sue condizioni estreme (il caldo e la pioggia). Le prime prove libere hanno mostrato una Ferrari in salute, con lo spagnolo che ha concluso al 4° posto sia la prima sessione di prove (sull’asciutto, con 42° sull’asfalto) che la seconda sessione (sul bagnato). Ma soprattutto è andato forte Kimi Raikkonen, che ha centrato rispettivamente il 2° ed il 1° tempo della giornata nelle due sessioni di prove, a conferma che la Lotus è una monoposto molto competitiva e che il finlandese sarà lì a giocarsi il Mondiale con i migliori quest’anno.

Ancora una volta sarà molto importante il consumo delle gomme che in entrambe le condizioni meteo (ma soprattutto con il caldo) sarà una delle chiavi di questa seconda gara del Mondiale di Formula Uno. In questa occasione per le gomme da asciutto la Pirelli ha scelto di portare in Malesia le gomme dure e quelle sof (in Australia le Medium e le super soft) per cercare di affrontare le alte temperature previste in Malesia.

L’anno scorso vinse Alonso sotto il diluvio. Quella di domenica sarà la gara n°200 in Formula Uno per lo spagnolo. Speriamo che sia di buon auspicio e che il ferrarista centri la vittoria ed il primato nel Mondiale.

Alonso alla guida della F138
Alonso alla guida della F138

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *