Huawei Mate 10: i nuovi top di gamma di Huawei

Oggi voglio parlarvi della famiglia Mate 10 che comprende i nuovi top di gamma prodotti da Huawei con i quali il colosso cinese dell’elettronica prova a sfidare ancora una volta Samsung ed Apple. I device presentati a metà del mese di ottobre sono 3: il modello base che prende il nome di Huawei Mate 10, al quale si affiancano la versione top denominata Huawei Mate 10 Pro e la versione economica che prende il nome di Huawei Mate 10 Lite. Ma vediamo quali sono le caratteristiche tecniche di questi nuovi smartphone.

Huawei Mate 10 è dotato di un display da 5.9 pollici con una risoluzione QHD da 2560×1440 pixel, mentre al suo interno troviamo un processore HiSilicon Kirin 970 che è stato affiancato dalla GPU Mali-G72 MP12, da 4GB di memoria RAM e da 64GB di spazio di archiviazione interno (espandibili fino a 256GB). Il comparto fotografico è senza dubbio uno dei punti di forza del device, che forte della collaborazione con Leica propone sul retro una fotocamera da 20 megapixel monocromatica con apertura f/1.6 ed una fotocamera da 12 megapixel RGB con apertura f/1.6. La fotocamera frontale invece ha un sensore da 8 megapixel a fuoco fisso con apertura f/2.0. Nella parte centrale della scocca posteriore troviamo anche un sensore delle impronte digitali, mentre al suo interno c’è una batteria da 4000mAh con tecnologia SuperCharge 4.5V/5A. Il sistema operativo è Android 8 Oreo personalizzato con l’interfaccia proprietaria EMUI 8.0.

Huawei Mate 10
Huawei Mate 10

La versione leggera, ovvero l’Huawei Mate 10 Lite, è un device di fascia media dotato di un display IPS da 5.9 pollici con vetro curvo 2.5D e risoluzione Full HD. Al suo interno troviamo il processore Octa-Core Kirin 659 che è stato affiancato dalla GPU Mali-T830 MP2, da 4GB di memoria RAM e  da 64GB di memoria espandibile. Il device si differenzia dalal concorrenza per le 4 fotocamere, due frontali e due posteriori. Sul retro della scocca troviamo una doppia fotocamera con sensori da 16 megapixel e da 2 megapixel, con flash LED a doppio tono. Sulla cornice frontale la doppia fotocamera con flash LED è composta da un sensore 13 megapixel e da un sensore da 2 megapixel. Anche la versione Lite è dotata del sensore per le impronte digitali e monta una batteria da 3.340 mAh. In questo caso il sistema operativo è Android 7 Nougat con interfaccia EMUI 5.1.

Huawei Mate 10
Huawei Mate 10 Lite

La versione top è l’Huawei Mate 10 Pro, una vera bomba che colpisce per il bellissimo display da 6 pollici con rapporto 18:9 e di una risoluzione da 2160×1080 pixel. A livello hardware è equipaggiato con il processore HiSilicon Kirin 970 che è stato affiancato dalla GPU Mali-G72 MP12, da 6GB di memoria RAM e da 128GB di spazio di archiviazione interno. Dal punto di vista fotografico è identico al Mate 10, con la doppia fotocamera posteriore con sensore da 20 megapixel monocromatico con apertura f/1.6 e sensore da 12 megapixel RGB con apertura f/1.6. La fotocamera frontale invece monta un sensore da 8 megapixel a fuoco fisso con apertura f/2.0. A livello di interfaccia c’è la porta USB Type-C, mentre non è presente il jack audi da 3,5 millimetri. Nella parte centrale della scocca posteriore troviamo anche un sensore delle impronte digitali, mentre al suo interno c’è una batteria da 4000mAh con tecnologia SuperCharge 4.5V/5A. Il sistema operativo è Android 8 Oreo personalizzato con l’interfaccia proprietaria EMUI 8.0.

Huawei Mate 10 Pro
Huawei Mate 10 ProHuawei Mate 10 Pro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *