I destini incrociati di Rossi e Mihajlovic

Continuano ad incrociarsi i destini di Delio Rossi e Sinisa Mihajlovic. Era il 7 Novembre del 2011 quando Sinisa venne esonerato dalla Fiorentina a causa degli scarsi risultati ottenuti in un anno e mezzo di gestione in viola. A sostituirlo benne chiamato Delio Rossi che sulla panchina viola sedette per appena 6 mesi. Venne infatti esonerato a Maggio successivamente all’aggressione a Ljajic nel corso della partita giocata a Firenze contro il Novara.

Sono passati praticamente due anni, ed ora i ruoli si sono invertiti. Delio Rossi era l’allenatore della Sampdoria  da poco meno di un anno, ed è stato sollevato dall’incarico 10 giorni fa a seguito della sconfitta dei blucerchiati sul campo di Firenze. Oggi la Sampdoria ha ufficializzato il nome del sostituto: Sinisa Mihajlovic appunto.

Nel giro di due anni Rossi e Mihajlovic si sono scambiati la panchina per ben due volte. Destini incrociati per due allenatori che sono finiti nell’anonimato e che stanno cercando in qualche modo di tornare alla ribalta. Ma sarà dura….. e noi a Firenze ora ci godiamo Montella.

Siniša Mihajlović
Siniša Mihajlović

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *