I proverbi dell’Alvara

Buongiorno e quattrova….

Senza dubbio la Toscana è una regione ricca di tradizioni popolari, che si contraddistingue per usi e costumi dei suoi abitanti. Quindi fanno parte della tradizione toscana anche i proverbi.

A casa mia e nella mia famiglia i proverbi sono quelli dell’Alvara, ovvero di mia nonna, che non perdeva mai occasione per farli conoscere a tutti.

Ricordo ad esempio che quando era l’ora di andare a letto era solita dire: “Buonanotte e mi compro” , mentre la mattina iniziava con un “Buongiorno e quattr’ova, tre per me e una me la mangio io“.

Un’altro proverbio che tirava fuori quando scherzosamente la prendevamo un’pò in giro era “Anche i canzonati campano“.

Oppure, quando magari ci si lamentava di qualcosa, veniva fuori con il classico “Quanti fichi fa il mio fico….“.

Grazie Nonna!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *