Il grande Quesito della #Gazzetta: dove alloggerà l’Italia di calcio in Brasile?

La Nazionale italiana di calcio ha appena ottenuto la qualificazione ai Mondiali del 2014 in Brasile. Complimenti a Prandelli ed ai giocatori per il bel risultato, anche se onestamente non penso ci fossero dubbi sulla qualificazione visto che i nomi delle avversarie non facevano certo paura.

La Gazzetta dello Sport (sport????) può quindi smettere di pensare al calcio nel senso del gioco e concentrare i suoi sforzi su tutto quello che ruota intorno al pallone. Quando esce fuori con le sue “inchieste” sugli stipendi dei calciatori, oggi invece si pone questo quesito: “L’Italia in Brasile: sì, ma dove?

L’articolo è ricco di contenuti e parla della volata tra Mangaratiba e Buzios. A quanto pare Prandelli ha individuato la soluzione ideale nel Portobello Resort Safari a Mangaratiba, però nonostante il posto sia super, l’ospedale e l’aeroporto non sono a portata di mano. Un grosso problema, va risolto, e soprattutto è di interesse nazionale. Dimenticavo, poi a quanto pare c’è anche la Fiat che spinge per Belo Horizonte, perchè lì hanno uno stabilimento, ma l’ipotesi sarebbe già stata scartata.

Piano piano mi sa che abbandonerò anche la Gazzetta dello Sport.….

Gazzetta: L'Italia in Brasile: sì, ma dove?
Gazzetta: L’Italia in Brasile: sì, ma dove?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *