Il “Salto della Senna”

Le immagini qua sotto ci mostrano un ponte-trampolino gonfiabile progettato dallo studio di architettura AZC di Parigi. Questo progetto futuristico è stato proposto in una gara di design intitolata “A contemporary Bridge for Paris”. Il suo nome? “Saut de Seine”, ovvero il “Salto della Senna”.

E’ un progetto originale e divertente allo stesso tempo grazie al quale attraversare la Senna da parte a parte, saltellando, fissando sullo sfondo la Torre Eiffel.

La struttura del “Salto della Senna” è composta da tre grossi moduli gonfiabili di 30 metri di diametro con al centro dei tappeti elastici. I 3 moduli sono realizzati in PVC riciclato ed assomigliano a degli enormi salvagente.  La lunghezza totale del Ponte è di circa 94 metri.

L’idea alla base di questo progetto è il concetto di spostarsi giocando visto che gli stessi autori lo propongono come “un ponte dotato di trampolini gonfiabili giganti, dedicato alla liberazione gioiosa dalla gravità“.

Ma il “Salto della Senna” verrà davvero realizzato? Perché ovviamente su un progetto del genere difficilmente si potrà garantire la sicurezza degli utilizzatori. Nel caso in cui si proceda con la sua realizzazione il “Salto della Senna” nascerà nei pressi del già famoso ponte Bir-Hakeim.

Nel caso in cui “Salto della Senna” venga veramente realizzato, attorno ad esso ci sarà sicuramente molto interesse anche da parte delle agenzie che potrebbero vedere strutture del genere molto adatte per quelli che diventerebbero a tutti gli effetti dei gonfiabili pubblicitari.

Il “Salto della Senna” a Parigi
Il “Salto della Senna” a Parigi
Il “Salto della Senna” a Parigi
Il “Salto della Senna” a Parigi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *