JR Smith slaccia le scarpe a Shawn Marion: multa da 50 mila dollari

Molti giocatori nella storia del basket sono stati riconosciuti per un movimento particolare, per una peculiarità. Basti pensare al “Gancio Cielo” di Kareem Abdul Jabbar, oppure al “Kiki Move” di Kiki VandewegheBene, molto probabilmente JR Smith verrà ricordato per il modo in cui slacciava le scarpe agli avversari.

Nella partita giocata Domenica scorsa vinta dai Knicks sul parquet di Dallas per 92-80, il funambolico JR Smith ha messo in scena questo divertente siparietto. Mentre il tedesco Dirk Nowitzki era in lunetta per tirare i tiri liberi, JR Smith si è piegato come per andare a rimbalzo e facendo l’indifferente ha slacciato le scarpe di Shawn Marion.  Il giocatore dei Mavs in un primo momento non si è accorto di nulla ed ha continuato a giocare…..

Non contento il giocatore dei Knicks ci ha riprovato la scorsa notte nella partita giocata contro i Detroit Pistons. Questa volta il n°8 ha provato a slacciare le scarpe a Greg Monroe che però si è accorto in tempo di quanto stava accadendo ed è riuscito ad evitare lo “scherzetto”.

Ovviamente la NBA non ha lasciato correre ed ha prontamente sanzionato JR Smith con una multa da 50 mila dollari.

JR Smith slaccia le scarpe a Shawn Marion
JR Smith slaccia le scarpe a Shawn Marion

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *