La #Apple presenta il nuovo #MacBook Pro e l’innovativa #TouchBar Multitouch

Giovedì 27 ottobre 2016 si è svolto a Cupertino il keynote Hello Again“, nel corso del quale Tim Cook ha presentato delle interessanti novità per Apple TV ma soprattutto i nuovi MacBook Pro con Touch Bar e Touch ID. Ancora una volta Apple non delude le attese. Il nuovo MacBook Pro nasce da idee rivoluzionarie ed è pronto a dare vita a quelle degli utenti che avranno la fortuna di utilizzarlo nel loro lavoro quotidiano.

Ancora una volta Apple fa un passo in avanti con Touch Bar e Touch ID, proponendo agli utenti un modo rivoluzionario di usare il Mac. La Touch Bar, che sul notebook prende il posto della classica riga di tasti funzione, ha l’obiettivo di rendere la tastiera molto più versatile, perché i comandi cambiano automaticamente a seconda di quello che sta facendo l’utente in quel momento. Sulla destra è stato posizionato il Touch ID di seconda generazione per lo sblocco del Mac, molto sicuro grazie al chip T1 con sistema Secure Enclave, che trasformerà le operazioni di login in un gesto istantaneo e veloce.

MacBook Pro con Touch Bar e Touch ID
MacBook Pro con Touch Bar e Touch ID

Grazie alla Touch Bar è possibile selezionare scorciatoie e suggerimenti di testo, scorrere un video in modalità full screen, sfogliare e modificare le foto, e molto altro ancora. Inoltre, solo in alcune App, è possibile personalizzare la Touch Bar con i comandi preferiti dall’utente.

Il nuovo MacBook Pro è diventato ovviamente più veloce e potente, ma allo stesso tempo è stato reso ancora più sottile e leggero. E’ migliorato anche lo schermo, perché il display Retina rispetto al passato è più luminoso e ricco di colori e garantirà una qualità cromatica mai vista su un notebook Mac fino ad oggi.

Saranno disponibili 3 modelli di MacBook Pro: una versione entry level con display da 13 pollici senza Touch Bar e le due varianti con display da 13 e 15 pollici con Touch Bar. I prezzi sono ovviamente molto elevati, ci vogliono infatti 2.099€ per la versione top da 13″ e 2.299€ per la versione da 15″, ma la qualità si paga.

Ecco i 3 modelli di MacBook Pro
Ecco i 3 modelli di MacBook Pro

Il modello da 15 pollici a livello tecnico sarà equipaggiato con un processore Intel Core i7 a 2.6 GHz, da una GPU Radeon Pro 450 con 2GB di memoria RAM dedicata, 16 GB di memoria RAM. MacBook Pro ha un’unità a stato solido (SSD) che può andare da 256GB fino a 2TB che è ancora più fulminea della generazione precedente, con velocità di lettura sequenziale che arrivano fino a 3,1 GBps.

Ovviamente tutti i nuovi MacBook Pro saranno equipaggiati con il sistema operativo macOS, che come sempre è il cuore di ogni Mac. Progettato per sfruttare al massimo l’hardware a disposizione, macOS è intuitivo da usare e splendido da vedere, e mette subito a disposizione dell’utente una straordinaria collezione di App spettacolari.

Apple presenta il nuovo MacBook Pro e l'innovativa TouchBar Multitouch
Apple presenta il nuovo MacBook Pro e l’innovativa TouchBar Multitouch

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *