La rifondazione dei Lakers

In casa Lakers sembra che sia davvero iniziata la rifondazione. La squadra gialloviola, che nel corso del Draft NBA ha portato a casa D’Angelo Russel con la scelta n°2, pare intenzionata a ripartire da un gruppo giovane in cui Kobe Bryant possa fare da chioccia spendendo gli ultimi mesi della sua formidabile carriera NBA.

Nella giornata di ieri i Lakers hanno presentato le 3 scelte al Draft 2015: D’Angelo Russell, Anthony Brown e Larry Nance. Saranno loro gli alfieri della nuova era dei Lakers, insieme a Jordan Clarkson, Julius Randle ed ai “resti” delle ultime stagioni. Ma i Lakers non saranno solo una squadra di giovani rampanti, perchè i gialloviola da domani “saranno liberi” dai contratti di Steve Nash, Jeremy Lin e Jordan Hill. Ora toccherà alla dirigenza gialloviola muoversi bene sul mercato dei free agent per completare una squadra almeno da playoff.

D'Angelo Russell, Anthony Brown e Larry Nance
D’Angelo Russell, Anthony Brown e Larry Nance

Dicevamo di Kobe Bryant che dovrà far da chioccia a questo gruppo di giovani rampanti. Il Black Mamba potrebbe essere arrivato all’ultima stagione NBA della sua carriera, ma se dovesse vedere in questo gruppo dei margini di crescita interessanti potrebbe essere ancora qui per un paio di anni. Insieme a Kobe della vecchia guardia sono sotto contratto anche Nick Young, Ryan Kelly, Ed Davis e Robert Sacre. A livello salariale il solo Young pesa sul salary cap della franchigia gialloviola e secondo alcuni rumors potrebbe essere inserito in qualche trade.

In questo momento in casa Lakers hanno bisogno di firmare un Centro importante. Il primo nome della lista è quello di Lamarcus Aldridge, in scadenza con Portland, per il quale c’è una lunga fila di pretendenti. I Lakers sono una delle squadre più accreditate per firmare il lungo originario di Dallas. Ma le alternative non mancano, perchè sono disponibili sul mercato anche Marc Gasol (difficile), Kevin Love e Greg Monroe. Ma lo spazio salariale permetterebbe ai gialloviola di mettere a segno anche un altro colpo importante che potrebbe essere Jimmy Butler in uscita dai Chicago Bulls. Se davvero i Lakers riuscissero a mettere sotto contratto Aldridge e Butler la cosa si farebbe veramente interessante per i gialloviola…..

Jimmy Butler andrà ai Lakers?
Jimmy Butler andrà ai Lakers?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *