Lakers sul 3-2

Kobe schiaccia in faccia ad Okafor
Kobe "in your face" su Okafor

Mai dare per morti i campioni in carica, soprattutto se dalla loro hanno un Black Mamba formato playoff. Il capitano gialloviola ha segnato solo 19 punti (ma con soli 5 errori), ma Kobe è decisivo non tanto per le cifre che mette a referto, ma per la carica e la leadership che trasmette alla sua squadra. Se poi all’interno della partita va per due volte a schiacciare in faccia ai lunghi avversari (prima Okafor, poi Landry) potete immaginare la fiducia che trasmette ai compagni, con lo Staples Center che diventa un’autentica bolgia.

Ora i Lakers sono in vantaggio per 3-2 nella serie ed hanno a disposizione ben 2 match-point per approdare alle semifinali di conference. Kobe e compagni ovviamente hanno dimostrato a più riprese di essere più forti di questi Hornets, ma continuano comunque a giocare con troppe pause e contro il Chris Paul che si è visto durante questa serie potrebbe essere rischioso, soprattutto se il supporting cast decide di dare una mano a CP3 (stanotte 21 punti per il Beli).

Guardando il tabellone dei playoff, ad Ovest è ancora tutto da decidere, mentre ad Est dopo i Celtics (gli unici che hanno messo a segno uno sweep) anchei Bulls si sono guadagnati le semifinali di conference.

San Antonio stanotte dovrà provare a restare in vita contro i sorprendenti Grizzlies che per il momento guidano 3-1 dopo aver ribalato il fattore campo. Si trova sotto per 3-1 anche il Gallo con i suoi Nuggets che difficilmente riusciranno a riportare la serie a Denver. Stanotte ad Oklahoma prevedo un Durant da almeno 40 punti. Come i Lakers, anche Dallas è in vantaggio per 3-2 sui Blazers, ma chiudere la serie già domani a Portland non sarà affatto facile.

Stanotte Orlando ha accorciato le distanze su Atlanta, ma la possibilità di una clamorosa uscita di scena in gara-6 sono realistiche. Certo è che  quando i Magic (leggi Jameer Nelson) coinvolgono tutta la squadra e non solo Howard diventano più temibili. Rimangono infine gli Heat che in vantaggio per 3-1 con tutta probabilità chiuderanno i conti a loro favore in gara-5 contro i Sixers che fino ad ora si sono battuti alla grande contro la principale favorita al titolo.

Ora ecco un pronostico. Ad Est i Thunder chiudono per 4-1, Lakers e Grizzlies vincono 4-2, mentre a Dallas occorrerà gara-7 contro Portland. Ad Ovest Miami chiude facile per 4-1, con gli Hawks che manderanno a casa i Magic con un 4-2.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *