Le bacche di Goji e lo Sport

Vi parlo oggi delle bacche di Goji e della loro relazione con lo Sport. Partiamo dalla bacca di Goji, chiamata anche wolfberry, che è un frutto di provenienza è orientale (Cina) che si presenta di colore arancio misto a rosso, ha una forma leggermente allungata e contenente diversi semini appiattiti. A quanto pare in Cina  gli abitanti consumano le bacche di Goji da generazioni nella convinzione che preservi la salute e garantisca una vita lunga.

In Cina le bacche di Goji vengono utilizzate come rimedio naturale soprattutto da persone che soffrono di diabete, pressione alta, febbre, diminuzione della vista. Un recente studio effettuato sempre in Cina su degli animali ha riscontrato che le bacche di Goji potenziano la capacità antiossidante dell’organismo.

Nell’ambiente sportivo le bacche di Goji sono consigliate prima e dopo l’attività fisica soprattutto per i podisti. Questo perchè le bacche di Goji  hanno diverse proprietà molto importanti, per questo negli ultimi anni è stato registrato un aumento della vendita Goji. Innanzitutto contengono potassio e magnesio che aiutano l’organismo a ricaricare le batterie e ripartire pieni di energia. Inoltre nelle bacche di Goji sono presenti dei potenti antiossidanti che sono in grado di proteggere l’epidermide dall’azione aggressiva dei radicali liberi. Sono tutte caratteristiche che aiutano nell’attività sportiva ma che sono importanti nella vita di tutti i giorni.

Bacche di Goji essiccate
Bacche di Goji essiccate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *