Le bandiere esistono ancora

Daniele De Rossi

In una Società dove ormai i soldi vengono messi davanti a tutto e tutti, soprattutto nel Mondo dello Sport, è bello vedere che comunque sia esistono ancora degli uomini veri, degli uomini che mettono passione ed attaccamento alla maglia prima del vil denaro.

Che Daniele De Rossi fosse uno uomo vero non c’erano mai stati dubbi ed ora ne è arrivata la conferma. Il centrocampista della Roma si è legato alla Società giallorossa a vita, firmando un contratto di 5 anni a cifre ben più basse di quelle che gli avrebbero offerto squadre spagnole ed inglesi, con Real Madrid e Manchester City in pole position.

De Rossi ha scelto di continuare ad essere una bandiera della Roma, ha scelto la passione e l’attaccamento alla sua squadre ed alla sua città invece dei soldi. De Rossi ha deciso di seguire la stessa strada percorsa dal suo capitano Francesco Totti, la stessa cosa che hanno fatto anche grandi campioni del calibro di Del Piero e Maldini.

Queste le sue parole: “Una scelta di cuore ma anche di testa non resto per fare il turista ma per vincere. Totti? Un esempio di come si può essere felici a Roma“.

Penso che oggi Daniele De Rossi debba e possa diventare l’idolo calcistico di tutti. Grande!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *