Lebron James aspetta Steph Curry in Finale #NBA

Nella notte i Cleveland Cavaliers di Lebron James hanno travolto gli Atlanta Hawks (118-88 il finale) in gara-4 della Finale di Conference delle Eastern Conference, staccando così il pass per le NBA Finals 2015. Cleveland torna così in Finale ad 8 anni di distanza dalla loro unica apparizione, quella del 2007, quando un giovane Lebron James dovette arrendersi allo strapotere dei San Antonio Spurs.

Cavaliers hanno giocato una grandissima serie, trascinati come sempre da Lebron James, che ha chiuso la serie con Atlanta con 30,3 punti, 9,8 rimbalzi e 9,3 assist di media a partita ma soprattutto con una grandissima leadership. Ma Cleveland non è stata solo Lebron, perchè nel corso delle 4 partite hanno fatto vedere cose egregie anche i vari JR Smith, Tristan Thompson, Mogzov, Della Vedova e Shumpert. E’ stata la forza della squadra che ha permesso a Cleveland di ammortizzare la perdita di Love in questi playoff ed un Kyrie Irving a mezzo servizio (ha saltato gara-2 e gara-3), che solo stanotte in gara-4 è tornato a giocare sui suoi livelli fin quando è servito.

Da Giovedì 4 Giugno 2015 Cleveland giocherà per la seconda volta per il Titolo NBA. In Finale molto probabilmente dovranno vedersela contro i Golden State Warriors, che conducono per 3-1 la serie contro Houston e che stanotte si giocheranno il match point in casa propria.

Cleveland contro Golden State sarà anche Lebron James contro Stephen Curry, ovvero i due giocatori che ad Est e ad Ovest stanno dominando questi playoff NBA 2015. Non mi sbilancio in pronostici e non faccio il tifo per nessuna delle due squadre, ma attendo solo che inizi lo spettacolo…… I Love This Game!!!

La festa dei Cavaliers campioni della Eastern Conference
La festa dei Cavaliers campioni della Eastern Conference

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *