L’hi-tech a portata di tutti!

E’ il sito del momento, tutti ne parlano, molti lo usano, il sito che ti permette di registrarti e portarti a casa prodotti hi-tech appena usciti in commercio a prezzi mai visti. Per intenderci, ecco alcuni casi di prodotti spediti:

· Galaxy S3
· iPad 3

In particolare, un Galaxy S3 spedico con un prezzo veramente record di circa 5 euro contro un prezzo di mercato attualmente intorno ai 500 euro all’incirca e un iPad 3 preso dall’utente ad un prezzo ridicolo, solamente 4 euro per un prodotto dal prezzo ben più elevato. Chiaramente abbiamo preso i casi più incredibili, ma la media di costo dei prodotti è veramente irrisoria confronto al valore reale.

A dimostrazione del fatto che realmente i prodotti vengano acquistati a nuovo su fornitori di qualità vi sono le fatture, che il portale pubblica per seguire un profilo di massima trasparenza, come pubblica anche i video che i fortunati acquirenti pubblicano volentieri spinti anche da varie agevolazioni post pubblicazione del video.

Tutto questo non è chiaramente opera di beneficenza, ma sfrutta un sistema definito sociale dove tutti partecipano all’acquisizione del bene e solo un utente alla fine si porta l’oggetto a casa. A gestire il costo del prodotto, un sistema paragonabile al classico legame domanda offerta che fa aumentare o diminuire il costo del bene in base agli utenti interessati a quel prodotto che rilanciandone il prezzo non fanno altro che aumentarne il costo e versare un tot di centesimi alla causa del fortunato utente che alla fine si porterà lo smartphone, il tablet o quel che sia a casa propria senza costi spropositati come invece dovrebbe fare acquistando il prodotto in negozio.

Altra cosa bella di questo servizio è la varietà di assortimento, è vero che ci sono tutti gli smartphone di ultima generazione, tutti i tablet, pc, tv, cuffie ecc… ma anche i settori casa e fashion sono ben coperti con macchinette del caffè, aspirapolveri, orologi e bracciali. E’ il caso ad esempio del bracciale breil secretly venduto alla cifra di 2 Centesi di Euro!!!

Che dire, non so se sia la manna dal celo, sicuramente incuriosisce e vanno fatti i complimenti a chi si è ideato questo meccanismo a dir poco geniale!

IPad3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *