Ma hanno la stessa macchina?

Alonso e Massa con la F2012

Ieri ho visto il GP di Spagna che si è corso al Montmelò. Quinta gara stagionale e quinto vincitore diverso in questo inizio di Mondiale che lascia i giochi apertissimi per una corsa al titolo che vede protagonista anche la Ferrari di Alonso.

La gara si è chiusa con la prima vittoria in carriera per Pastor Maldonado, su Williams, seguito da Fernando Alonso che con questo piazzamento si riprende la vetta del Mondiale in coabitazione con Sebastian Vettel. Terzo posto per un super Kimi Raikkonen, su Lotus.

Per il Mondiale probabilmente sarà una corsa fra Vettel, Alonso, Hamilton e Raikkonen, con Button che potrebbe inserirsi nella lotta.

Guardando a Casa Maranello, viene da chiedersi se Alonso e Massa guidano la stessa macchina. Oppure la Ferrari mette in pista due vetture differenti? Lo spagnolo secondo in griglia e secondo all’arrivo ha ottenuto senza dubbio un buonissimo risultato, facendo capire che la Ferrari potrà provare a giocarsi le sue chance per il Mondiale. Il brasiliano Felipe Massa invece è ancora in grossa difficoltà, addirittura 17° in griglia e 15° all’arrivo e doppiato dal compagno di squadra. Si può permettere una situazione del genere la Ferrari? Non è forse giunto il momento di mettere da parte il brasiliano che sembra sempre più un ex pilota?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *