#Maisenza Toscanabasketlive: la campagna di crowdfunding del portale del basket toscano

Oggi voglio parlarvi di Toscanabasketlive e della campagna di crowdfunding che ha preso il via negli scorsi giorni. Da oltre 3 anni Toscanabasketlive è online per raccontare tutto quello che succede nel mondo del basket delle “minors” toscane. Per 7 giorni su 7, per 24 ore su 24, Emiliano, Alessandro e Andrea raccontano il basket toscano sia maschile che femminile, dando spazio non solo ai senior ma anche al settore giovanile. Tutto questo senza editori di riferimento né finanziatori più o meno occulti.

Toscanabasketlive ha lanciato una raccolta fondi lunga due mesi per continuare la propria attività e con la voglia di ripartire con maggiore slancio in vista della prossima stagione. Per farlo ha scelto DeRev, una piattaforma di crowdfunding che ha lo scopo di finanziare progetti creativi e innovativi rivolti alla comunità.

Emiliano, Alessandro e Andrea si rivolgono a tutti: società, giocatori, arbitri, tifosi, amici e semplici appassionati che come me giornalmente si collegano a questo portale del basket toscano per restare costantemente aggiornati su quello che succede nel mondo della palla a spicchi. L’asticella non è bassa, ma l’obiettivo può essere raggiunto: Toscanabasketlive ha bisogno di raccogliere 20mila euro in 60 giorni, con la modalità “All or nothing”. Se la cifra viene raggiunta ottimo, se viene superata ancora meglio, mentre se l’obiettivo non viene raggiunto la corsa di Toscanabasketlive finisce, ed in questo caso ogni singolo contributo sarà riaccreditato. Se invece il traguardo verrà superato ci saranno “ringraziamenti” per tutti con braccialetti e magliette appositamente realizzati con la scritta #Maisenza Toscanabasketlive.

#Maisenza Toscanabasketlive: la campagna di crowdfunding
#Maisenza Toscanabasketlive: la campagna di crowdfunding

Vi lascio con l’annuncio pubblicato da Emiliano, Alessandro e Andrea su DeRev ed ovviamente vi ricordo il link per accedere alla campagna di crowdfunding #Maisenza Toscanabasketlive. Perchè “ogni canestro merita di essere raccontato” e se anche voi volete vedere andare avanti Toscanabasketlive partecipate alla raccolta!

In questo periodo il numero degli utenti del sito è aumentato costantemente (240mila pagine viste al mese a campionati in corso) e in parallelo è cresciuto il lavoro da fare. Per questo abbiamo bisogno di una struttura “più solida”: vogliamo rafforzare ancora questi numeri, garantendo una informazione che sia sempre più puntuale e accurata. Oltre che gratuita. Ad oggi sono 15.300 gli articoli on line, un servizio senza il sostegno economico costante di sponsor. Per continuare, però, c’è bisogno di uno scatto in avanti: ci rivolgiamo alla community di tutti gli amanti dello sport più bello del mondo. La cifra a cui puntiamo è ambiziosa, come Toscanabasketlive, ma possibile: 20.000 euro per un anno di pallacanestro, 64.7 euro al giorno.

Con il vostro sostegno vogliamo offrire ulteriori servizi, oltre a un restyling del sito. Abbiamo pensato infatti ad una App per essere sempre connessi con Toscanabasketlive e al ritorno del nostro Almanacco, il primo annuario interamente dedicato alla pallacanestro regionale, con foto e statistiche dei protagonisti dei campionati, uscito l’ultima volta a luglio 2014 per mancanza di risorse.

Ecco qua sotto anche il Video di presentazione della campagna di crowdfunding di Toscanabasketlive.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *