Milano: le mostre imperdibili di Palazzo Reale

Città d’arte conosciuta in tutto il mondo, Milano custodisce un immenso patrimonio storico artistico: oltre ad antichi monumenti e imponenti architetture, qui troverete moltissimi palazzi, musei, mostre e gallerie d’arte, che potrete visitare per un perfetto soggiorno all’insegna della bellezza e della cultura. Oltre alle installazioni e alle mostre permanenti, prima di partire per il vostro viaggio date un’occhiata anche agli eventi in programma nei vari periodi dell’anno. Se ad esempio avete deciso di trascorrere un week-end a Milano il prossimo autunno, non potete perdervi gli appuntamenti di Palazzo Reale, sede ricorrente di esposizioni legate agli artisti più influenti della storia.

Da settembre 2013, Palazzo Reale darà il via all’attesissima “stagione autunnale”, dedicata a delle vere e proprie icone dell’arte europea e statunitense. Per ciò che riguarda le opere “made in New York”, due gli incontri imperdibili: il primo – che si terrà dal 24 settembre 2013 al 16 febbraio 2014 – sarà dedicato a Jackson Pollock e agli “Irascibili” della Scuola di New York, contando più di sessanta capolavori provenienti dal Whitney Museum, tra cui il celebre Number 27 di Pollock. Il secondo, previsto dal 24 ottobre 2013 al 2 marzo 2014, sarà invece intitolato ad Andy Warhol, esponendo una serie di opere iconiche della Pop Art provenienti dalla collezione di Peter Brant.

Direttamente dal Centre Pompidou di Parigi arrivano invece i quadri e le sculture della rassegna “I Volti del ‘900 – da Matisse a Bacon”, che dal 25 settembre 2013 al 19 gennaio 2014 prevede l’esposizione di oltre ottanta opere – in particolare ritratti – firmate da artisti come Matisse, Francis Bacon, Max Ernst, De Chirico, Picasso e Tamara de Lempicka. Dal 17 dicembre 2013 al 4 maggio 2014 potrete invece vedere i dipinti di Vassily Kandinsky, sempre provenienti dal Centre Pompidou, e raccolti in una delle più importanti retrospettive monografiche mai dedicate all’artista in Italia.

Queste mostre costituiscono degli appuntamenti imperdibili, per chiunque si ritenga un amante dell’arte: quindi, dato che non si tratta di esposizioni permanenti, approfittatene. La meta è celebre e sarà semplice arrivarvi, poiché Palazzo Reale è situato in Piazza Duomo, a destra del Duomo, in posizione opposta alla Galleria Vittorio Emanuele II. Se il vostro soggiorno sarà breve, forse la cosa più conveniente è scegliere un hotel in centro a Milano, per poter arrivare in Piazza Duomo a piedi e in pochi minuti: gli alberghi in centro sono moltissimi e avrete solo l’imbarazzo della scelta.

L’unico accorgimento è quello di prenotare con un po’ di anticipo – magari sfruttando anche le offerte e i consigli di siti come TripAdvisor, Trivago o Expedia – dato che gli alloggi vicino alle principali attrazioni della città sono sempre quelli presi maggiormente d’assalto dai turisti. Se tuttavia avete in programma una vacanza prolungata o comunque tempo e distanze non sono per voi un problema, potete scegliere una sistemazione nella zona di Milano che preferite: essendo in una posizione centralissima, Palazzo Reale è facilmente raggiungibile, a pochi passi dalla fermata Duomo della metropolitana linea 1 – rossa – e linea 3 – gialla.

Milano - Palazzo Reale
Milano – Palazzo Reale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *