#MotoGP: la Ducati ad Austin a caccia della vittoria

Nel weekend ad Austin andrà in scena la seconda tappa del Motomondiale 2015. In MotoGP ancora una volta c’è grande attesa attorno alla Ducati, che dopo il bell’esordio di due settimane fa a Losail, ad Austin andrà a caccia della vittoria che manca ormai da troppi anni (dall’era Stoner). Sempre che Valentino Rossi, Marc Marquez e Jeorge Lorenzo siano daccordo.

Nella prima gara stagionale il dominatore assoluto è stato Valentino Rossi, che ancora una volta, nonostante le 36 primavere che si porta sulle spalle, ha fatto vedere a tutti la sua immensa classe. Le Ducati GP15 sono andate vicinissime alla vittoria, e sarebbe stato un gran bell’esordio per la nuova moto di Borgo Panigale. Ma il Dottore ha detto no!

Ad Austin le Yamaha hanno sempre avuto delle difficoltà. Il circuito americano è il regno di Marquez, ma anche le Ducati hanno fatto vedere di essere molto competitive su questo circuito, tanto che lo scorso anno arrivò dopo oltre un anno arrivò il primo podio in Ducati per Andrea Dovizioso.

Per Domenica il favorito numero uno sarà Marquez, che dopo il 5° posto ottenuto a Losail vorrà subito rifarsi. Ma le Ducati di Dovizioso e Iannone hanno la possibilità di impensierire il due volte campione del Mondo. Per Valentino Rossi l’obiettivo è quello di finire sul podio e di restare attaccato ai migliori, dopo che nelle ultime due stagioni in Texas ha finito la gara sempre troppo distante dai piloti di testa. Quest’anno magari riuscirà a sorprenderci anche sulla pista di Austin…..

#MotoGP: la Ducati ad Austin a caccia della vittoria
#MotoGP: la Ducati ad Austin a caccia della vittoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *