MotoGP: la Ducati va forte e fa paura a Honda e Yamaha

Nell’ultimo test prestagionale che si è svolto a Losail la nuova Ducati GP15 è andata fortissimo ed ora inizia a far paura non solo alla Yamaha, ma anche alla Honda del campionissimo Marc Marquez. Nelle due giornate di test (la terza è stata annullata causa maltempo) la rossa di Borgo Panigale ha guidato le classifiche di giornata, prima con Andrea Iannone, poi con Andrea Dovizioso, mostrando a tutti il formidabile potenziale della nuova moto interamente progettata dall’ingenger Gigi Dall’Igna. Fra meno di due settimane i piloti saranno di nuovo in pista a Losail per la prima gara del Mondiale 2015 e sembra proprio che ci sarà da divertirsi!

Le preoccupazioni maggiori si avvertono in casa Yamaha, dove sia Rossi che Lorenzo sono finiti alle spalle dei due ducatisti, accusando un ritardo sul giro secco di oltre mezzo secondo. In entrambe le giornate l’unico che ha tenuto il passo delle Ducati è stato Marc Marquez che con la Honda ha lavorato soprattutto in previsione della gara del 29 Marzo prossimo, mostrando un passo gara molto importante.

Anche quest’anno le Ducati sono favorite dai regolamenti che consentono ai due piloti della GP15 di utilizzare le gomme super soft e di imbarcare una maggiore quantità di benzina (24 litri contro i 20 delle factory) in configurazione gara. E’ ovvio quindi che sul giro secco Dovizioso e Iannone abbiamo un piccolo vantaggio sugli avversari, ma la GP15 sembra nata proprio bene e se le cose dovessero andare per il verso giusto potremmo vedere i due piloti italiani lottare per la vittoria molto spesso.

Sono invece un’pò in difficoltà le Yamaha, con Jorge Lorenzo che in stile-Biaggi si è lamentato delle prestazioni della M1, dichiarando che la Yamaha deve “trovare mezzo secondo al giro” per stare al passo con i migliori. Più ottimista Valentino Rossi, che nonostante le prestazioni sul giro secco non siano state formidabili, dice di essere contento della moto che è migliorata rispetto allo scorso anno, e di non vedere l’ora di iniziare il Mondiale 2015.

Iannone sulla Ducati GP15 a Losail
Iannone sulla Ducati GP15 a Losail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *