#MWC2016: Samsung presenta Galaxy S7 e Galaxy S7 edge

A Barcellona sono stati svelati da parte di Samsung i nuovi smartphone top di gamma. Sto parlando ovviamente del Galaxy S7 e del Galaxy S7 edge  che sono stati i protagonisti principali dell’evento Unpacked che ha catturato l’attenzione di tutti gli addetti ai lavori nel corso dell’apertura del Mobile World Congress 2016.

I due smartphone non si differenziano solo per la curvatura dello schermo, ma anche per altre caratteristiche, prima fra tutte la dimensione. Il Galaxy S7 è equipaggiato con un display da 5.1″ con una densità di pixel di ben 577ppi, mentre il Galaxy S7 Edge ha un display di tipo Dual Edge da 5.5″ con una densità di pixel di 534ppi. Entrambi i display sono di tipo SuperAMOLED con risoluzione QHD. Per alimentare due schermi di dimensioni differenti sono state differenziate anche le batterie dei due device: il Galaxy S7 ha una batteria da 3000 mAh che promette altissime prestazioni, ma sul Galaxy S7 Edge si arriva addirittura a ben 3600 mAh.

MWC2016: Samsung presenta Galaxy S7 e Galaxy S7 edge
MWC2016: Samsung presenta Galaxy S7 e Galaxy S7 edge

Passiamo alle caratteristiche comuni, partendo dal  processore Exynos 8890 octa core di nuova generazione composto da un cluster quad core ad alta potenza con frequenza a 2.3GHz ed uno, sempre quad core, ad alta efficienza energetica con frequenza a 1.6GHz. La memoria RAM è di ben 4GB, mentre la memoria interna può essere di 32GB e 64GB a seconda della versione. Samsung ha scelto di non realizzare una versione da 128GB visto che sui nuovi top di gamma tornerà a disposizione degli utenti lo slot di espansione tramite schede microSD che supporterà schede di memoria con dimensione massima di 200GB grazie al carrello ibrido per SIM e microSD.

Passiamo ora al comparto fotografico con la fotocamera anteriore che monta un sensore da 12 MegaPixel dotato di tecnologia Dual Pixel che garantisce agli utenti una messa a fuoco estremamente rapida. Inoltre, grazie alle nuove lenti, è tata migliorata anche l’apertura focale che è pari a f/1.7. La fotocamera anteriore ha un sensore da 5 MegaPixel che, come per la fotocamera posteriore, ha un’apertura focale di f1/.7 grazie alla quale si possono scattare ottimi selfie anche con scarse condizione di luce.

A livello di connettività abbiamo WiFi, Bluethoot, LTE ed NFC, mentre per quanto riguarda i sensori troviamo il sensore di impronte digitali, il barometro, il sensore di battito cardiaco, la bussola digitale, accelerometro, giroscopio, sensore di luminosità e prossimità. Inoltre, grazie a una combinazione di materiali ad alte prestazioni, è stato sviluppato un modo semplice ed efficace per sigillare completamente i componenti interni, lasciando allo stesso tempo liberi il connettore USB e l’entrata per il jack delle cuffie. L’impermeabilità del device è garantita dalla certificazione IP68.

Il sistema operativo sarà ovviamente basato su Android 6.0.1 Marshmallow che Samsung ha arricchito con la nuova versione dell’interfaccia TouchWiz.

Poche ore dopo la presentazione ufficiale dei due nuovi smartphone Samsung ha aperto i preordini per i suoi nuovi top di gamma che potranno essere acquistati anche in Italia. Galaxy S7 Flat e Galaxy S7 Edge faranno il loro ingresso ufficiale sul mercato nella giornata di venerdì 11 marzo 2016, ma tutti coloro che sceglieranno di ordinarli a “scatola chiusa” li riceveranno con 3 giorni di anticipo, martedì 8 marzo 2016, ad avranno in regalo anche un visore Gear VR.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *