NBA: Brooklyn Nets all’attacco

L’Estate è anche il periodo degli scambi nella NBA. Senza dubbio la squadra che si sta muovendo con più prepotenza sono i Brooklyn Nets del multimiliardario russo Mikhail Prokhorov. La Franchigia NBA ha appena terminato il suo primo anno a Brooklyn. E’ stata una stagione altalenante, al termine della quale si poteva fare qualcosa di più. Per cercare di puntare subito in alto sono state messe in piedi diverse operazioni che hanno portato alla Barclays Center Arena dei campioni un’pò avanti con l’età, ma che potranno far fare un deciso salto di qualità alla squadra.

Da Boston sono arrivati Paul Pierce, Kevin Garnett e Jason Terry. Poi è stato firmato il free agent Andrei Kirilenko. Quattro acquisti di spessore che vanno a rafforzare la squadra che quest’anno sarà guidata da Jason Kidd. Per l’ex playmaker sarà la prima esperienza da allenatore.

Il quintetto sarà formato da Deron Williams, Joe Johnson, Paul Pierce, Kevin Garnett e Brook Lopez. Dalla panchina usciranno Jason Terry e Kirilenko, oltre a CJ Watson, Blatche e Childress. Insomma, una squadra da paura nonostante i giocatori sia un’pò in là con l’età.

Il quintetto dei Nets per la stagione 2013/2014
Il quintetto dei Nets per la stagione 2013/2014

Non c’è dubbio che l’obbiettivo dei Nets e di Prokhorov è uno solo: vincere l’anello NBA 2014. Se il roster venisse definito, attualmente i Nets spenderebbero 102 milioni per gli stipendi dei giocatori, a cui vanno aggiunti oltre 82 milioni di luxury tax. Insomma, un’annata da quasi 200 milioni di dollari.

Gli ultimi arrivati dei Brooklyn Nets
Gli ultimi arrivati dei Brooklyn Nets

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *