#NBA #Draft Lottery 2016, ai #Lakers la scelta n°2: Ben Simmons oppure Brandon Ingram?

Nella notte si è svolta la lotteria per il Drat NBA 2016. Come da previsioni la scelta n°1 è andata a Philadelphia 76ers, che avevano chiuso all’ultimo posto l’ultima regular season. Come lo scorso anno la scelta n°2 del Draft è andata ai Los Angeles Lakers, mentre la scelta n°3 è andata ai Boston Celtics che l’hanno ereditata dai Brooklyn Nets.

Quest’anno non dovrebbero esserci sorprese nelle prime due chiamate che dovrebbero essere Ben Simmons oppure Brandon Ingram. La scelta dei gialloviola dipenderà ovviamente da quella di che faranno a Philadelphia. Per saperlo bisognerà aspettare Ci vediamo il 23 Giugno, quando al Barclays Center di Brooklyn verranno rese note le scelte della varie franchigie.

Ben Simmons oppure Brandon Ingram?
Ben Simmons oppure Brandon Ingram?

Ma chi ha maggiori possibilità di essere scelto al n°1?

Ben Simmons è sicuramente più pronto ed è un giocatore che potrebbe  fare la differenza fin da subito. Si tratta di un giocatore di 2,08 per 109 kg che possiede le caratteristiche tecniche di un esterno, dotato di un ball handling pazzesco per un giocatore della sua altezza e di una visione di gioco di un playmaker. Più volte è stato accostato a giocatori del calibro di Magic Johnson e LeBron James in passato, e proprio Magic sul suo profilo Twitter ha scritto che Ben Simmons è sicuramente il miglior all around player dai tempi di LeBron James. Stiamo parlando di un potenziale All Star e di un giocatore che dovrebbe spostare gli equilibri nel prossimo decennio.

Brandon Ingram, che ha 1 anno in meno di Simmons, è più acerbo ma anche lui potenzialmente è un All Star. Ingram colpisce subito per il suo fisico filiforme perchè di fronte ci si trova un giocatore di 2.06 ma con un peso che arriva appena a 90 kg. Oltre ad essere alto di Ingram impressionano le lunghissime leve visto che ha un’apertura alare che sfiora i 220 centimetri! Anche qua ci troviamo di fronte ad un giocatore dalle eccellenti capacità tecniche, con un ottimo ball handling e con un tiro rapido e ben impostato. In questo caso, visto il fisico e le caratteristiche tecniche del giocatore, il paragone porta ad un altro nome veramente importante: Kevin Durant. C’è anche chi l’ha paragonato a Giannis Antetokounmpo, ma Ingram ha un talento offensivo molto superiore a quello del greco.

Ma chi sceglieranno i Sixers? Molto probabilmente Brandon Ingram visto che sotto canestro possono già contare oltre che su Jalil OkaforNerlens Noel anche sul ritorno di Joel Embiid.

I Lakers sarebbero molto felici di scegliere Simmons. La franchigia giallovila non ha mai nascosto il suo interesse per il giocatore e lo stesso Simmons ha ammesso che per lui sarebbe un onore vestire la maglia dei Lakers. Quindi, se i Sixers vorranno, il matrimonio si farà. L’unico problema di questo matrimonio potrebbe essere la presenza in squadra di Julius Randle nello stesso ruolo di Simmons che obbligherebbe il nuovo coach Luke Walton a fare una scelta: farli giocare insieme, spostando Randle nel ruolo di centro, oppure sacrificare proprio Randle in favore di Simmons che potenzialmente è di un livello molto superiore.

Le altre scelte del Draft 2016

Come detto alla n°3 sceglieranno i Boston Celtics che potrebbero chiamare il croato Dragan Bender del Maccabi Tel Aviv, con la speranza di fare il colpaccio dell’anno un’pò come hanno fatto i Knicks lo scorso anno con Porzingis. Alla n°4 invece chiameranno i Phoenix Suns, reduci da una delle peggiori stagioni della loro storia recente, mentre la scelta n°5 la chiameranno i Minnesota Timberwolves che potranno continuare l’opera di rafforzamento della loro squadra. Alla n°6 troviamo i New Orleans Pelicans, alla n°7 i Denver Nuggets di Danilo Gallinari, mentre alla n°8 ecco i Sacramento Kings di Marco Belinelli. Alla 9 troviamo Toronto, mentre alla n°10 è la volta dei Milwaukee Bucks. Completano le prime posizioni Orlando con la n°11, Utah con la n°12, di nuovo Phoenix con la n°13 e i Chicago Bulls con la n°14.

Draft Lottery 2016
Draft Lottery 2016

Ecco qua sotto due video sulle migliori giocate di Brandon Ingram:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *