NBA: ormai è Lin-Mania!

Jeremy Lin contro Kobe Bryant al Madison

Ormai nella NBA ed a New York in particolare è scoppiata la Lin-Mania! Il piccolo playmaker dei Knicks ha letteralmente cambiato volto alla sua squadra che con lui in campo nella notte ha ottenuto la sua quinta vittoria consecutiva, nonostante le assenze di Carmelo e Amare (che non è detto siano un male a quanto pare).

Jeremy Lin, maglia n°17, origini cinesi, ex studente di Harvard, sta giocando a livelli spaventosi, collezionando prestazioni eccezionali. Verrebbe da dire quasi da MVP!

Venerdì notte al Madison Square Garden ha guidato la squadra di coach D’Antoni ad una vittoria contro i derelitti Lakers mettendo a referto ben 38 punti. Ieri notte altra vittoria, anche se con una prestazione più normale, con 20 punti ed un 1/12 al tiro nella seconda metà di gara.

Ecco un dato interessante per cercare di capire la notorietà che ha acquistato questo ragazzo in America: prima di queste 5 gare Jeremy Lin contava 1000 followers su Twitter, oggi siamo addirittura oltre quota 185000 followers e sono destinati a salire.

Ora sarà interessante vedere se la Lin-Mania sarà un fenomeno che durerà nel tempo o se si tratta solo un fenomeno passeggero. Senza dubbio Mike D’Antoni ringrazia e si gode questo superbo momento del suo n°17.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *