Nikon D5500, la prima Reflex con il display touchscreen

Nel corso del CES 2015 di Las Vegas Nikon ha presentato la nuova Nikon D5500, una fotocamera Reflex del segmento Entry Level che andrà a sostituire la Nikon D5300. La novità principale di questa fotocamera è sicuramente il display touch screen da 3,2 pollici che appare per la prima volta assoluta in una fotocamera Reflex di casa Nikon. Ma rispetto al modello che l’ha preceduta la Nikon D5500 ha fatto diversi passi in avanti. Vediamoli….

Grazie alla monoscocca in fibra di carbonio la D5500 si presenta molto compatta (124 x 97 x 70 millimetri) e leggera (420 grammi), favorendo così la sua maneggevolezza e la sua trasportabilità. Al suo interno racchiude il modulo Wi-Fi grazie al quale sarà possibile condividere rapidamente le immagini con uno smartphone o tablet, attraverso i quali sarà anche possibile controllare la fotocamera da remoto. Il cuore della Nikon D5500 è il sensore da 24,2 megapixel progettato senza il filtro ottico passa-basso al quale è stato affiancato il processore Nikon EXPEED 4. La sensibilità ISO della fotocamera varia da 100 a 25.600 ISO mentre il sistema autofocus ha ben 39 punti di messa a fuoco basati su nove sensori centrali a croce. La velocità di scatto in sequenza si spinge fino a 5 fps e nella funzionalità video è possibile girare video Full HD a 60p.

Come in tutte le Entry Level di casa Nikon manca ancora il motore autofocus interno, per cui anche con questa bellissima reflex per la messa a fuoco automatica bisogna utilizzare degli obiettivi motorizzati.

Questa è la pagina ufficiale della Nikon D5500 sul sito ufficiale Nital.

Nikon D5500, la prima Reflex con il display touchscreen
Nikon D5500, la prima Reflex con il display touchscreen

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *