Nokia riparte da Android con un tablet: Nokia N1

Nokia torna in campo con Android! L’azienda finlandese ha infatti annunciato a sorpresa un nuovo tablet, denominato Nokia N1, un device basato su Android 5.0 Lollipop con il Nokia Z Launcher come interfaccia utente predefinita. Dopo la cessione della divisione smartphone a Microsoft, il marchio Nokia era addirittura sparito dall’ultimo device (il Lumia 535) che sulla scocca era targato Microsoft.

Nokia N1 Android
Nokia N1 Android

Nokia ha svelato le caratteristiche del suo nuovo device nel corso dell’evento Slush, organizzato in Finlandia, quando ha tolto i veli al Nokia N1 mostrandolo al Mondo. Si tratta di un tablet con un display da 7,9″ che utilizza la protezione Gorilla Glass 3 ed ha una risoluzione di 2048 x 1536 pixel. Il processore del device è Intel Atom Z3580 a 64-bit da 2,3 GHz, accompagnato da una GPU PowerVR G6430 e da 2GB di RAM. La memoria di archiviazione interna è di 32GB, mentre la connettività è garantita dal Bluetooth 4.0 e dal Wi-Fi con tecnologia MiMo. Attualmente manca invece l’opzione in 3G o 4G LTE, ma non è detto che venga implementata in un prossimo futuro. Nokia N1 è equipaggiato con due fotocamere, quella frontale da ben 5 megapixel molto utile per selfie e videochiamate di qualità, mentre quella posteriore ha un sensore da 8 megapixel. Esteticamente il tablet ricorda il primo iPad di Apple ed è molto curato nei dettagli, con una scocca in alluminio, un ottimo display e delle dimensioni contenute. Ma soprattutto con Android 5.0 Lollipop che sarà il vero punto di forza per il rilancio di Nokia in un mercato dove la concorrenza ogni giorno è sempre più alta.

Il prezzo di lancio del Nokia N1 sarà di 249 dollari, ma per il momento non è ancora stata ufficializzata la data del lancio sul mercato, anche se dopo questa presentazione a sorpresa probabilmente l’azienda finlandese cercherà di sfruttare il periodo delle feste proponendolo ai consumatori con idea regalo per il prossimo Natale.

Sarà interessante vedere se e come funzionerà questa accoppiata fra Nokia e Android. Nel caso in cui le cose andassero bene in Finlandia potrebbero pensare di tornare in campo anche con uno smartphone Android, anche se in quel settore di mercato dovranno rinunciare ancora per diverso tempo al marchio Nokia che sarà in concessione a Microsoft.

Nokia N1 Android
Nokia N1 Android

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *