Non mi vogliono

Piacere, sono la tecnologia

Si parla tanto di me, ma loro non mi vogliono. Chi sono io? La tecnologia. Chi è che non mi vuole? I mesozoici faccendieri del calcio.

Siamo nel 2012, ma il mondo del calcio sembra ancora fermo al XX secolo in fatto di tecnologia. Ormai oggi tutti gli sport fanno uso della tecnologia in campo perchè i fatti dimostrano che è un grande aiuto per gli arbitri ed un modo semplice ed efficace per evitare le tante odiose polemiche che nascono in seguito ad errori di valutazione evitabili.

Sabato sera c’era il big match tra Milan e Juventus dove l’utilizzo della tecnologia sarebbe servito. Moltissimo. Sarebbe infatti stato convalidato il gol buonissimo di Muntari (Milan) così come quello di Matri (Juventus). Anche se forse il primo avrebbe cambiato le sorti e l’andamento della gara con il 2-0 in favore dei rossoneri.

Dicevo che ormai tutti gli sport fanno uso della tecnologia. Il Basket, il Tennis, il Rugby, il Football americano. Il calcio no, non vuole andare avanti, resta fermo ed ancorato nella sua arretratezza tecnologica. Saranno contenti i conduttori TV che ormai oggi non parlano altro che delle scelte arbitrali piuttosto che dell’andamento tecnico delle partite. Uno strazio per tutti i veri sportivi che si allontano giorno dopo giorno da questo sport.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *