Philadelphia ritira la maglia n°3 di Allen Iverson

Oggi è il giorno in cui i Philadelphia 76ers ritireranno la maglia n°3 di Allen Iverson. “The Answer” è stato indiscutibilmente uno dei più grandi playmaker della storia della NBA, un giocatore che con il suo talento e la sua pazzia ha infiammato tutti i parquet della NBA.

Si può dire tutto ed il contrario di tutto su questo ragazzo purtroppo non è riuscito a coronare la sua carriera con un titolo NBA che avrebbe ampiamente meritato. La sua stagione d’oro è stata sicuramente quella del 2001, quando vinse il titolo di MVP della stagione, quello di MVP dell’All Star Game portando praticamente da solo i suoi 76ers a giocarsi il titolo NBA vinto poi dai Lakers di Shaq e Kobe per 4-1.

Iverson MVP NBA nel 2001
Iverson MVP NBA nel 2001

Restando sui titoli personali Iverson ha vinto il premio come miglior rookie nella stagione 1996-97 e per ben 4 volte il titolo di capocannoniere NBA, l’ultima delle quali nel 2005 quando chiuse la stagione a 33,3 punti di media a partita. Nel 2005 vince anche il suo secondo titolo di MVP dell’All Star Game.

Penso che “The Answer” sia stato il primo giocatore a mettere a sedere un certo Michael Jordan con i suoi crossover….. non una cosa da poco considerando che Air è stato per 10 volte nel miglior quintetto difensivo della NBA.

Oggi siamo tutti in piedi per Allen Iverson.

Allen Iverson con la maglia n°3 di Philadelphia
Allen Iverson con la maglia n°3 di Philadelphia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *