Playoff NBA – La situazione

Playoff NBA

Sono già 3 le squadre qualificate per il secondo turno di questi playoff NBA che sono partiti subito con una clamoroso colpo di scena. Sto parlando ovviamente dell’infortunio di Derrick Rose e della conseguente crisi dei Bulls che probabilmente anche quest’anno dovranno abbandonare ogni sogno di gloria. Ma vediamo il punto della situazione quando il primo turno è in dirittura di arrivo.

Ad Est appunto, gli infortuni di Rose e Noah hanno privato i Bulls di due giocatori dello starting five. Per Chicago si prospetta una sonora eliminazione al primo turno, anche se questa notte sono riusciti a tenere aperta la serie (3-2 per i Sixers) con una prova di orgoglio. Saranno contenti i Celtics, anche loro in vantaggio 3-2 sugli Hawks, potrebbero trovarsi un percorso più agevole di quanto pensavano verso la Finale di Conference. Nella parte bassa del tabellone, Miami è in vantaggio 3-1 sui Knicks e questa notte probabilmente porteranno a casa la partita e la serie. In semifinale di Conference troveranno i Pacers che dopo aver perso gara-1 contro Orlando, hanno vinto le successive 4 chiudendo la serie.

Il pronostico ad Est è per una Finale di Conference fra Miami e Boston, dove Lebron e compagni sono ovviamente favoritissimi, anche se non credo che sarebbero molto contenti di trovarsi di fronte i Celtics.

Ad Ovest le due dominatrici della stagione hanno centrato la qualificazione al secondo turno con un sweep, con San Antonio che ha regolato facilmente Utah, mentre i Thunder hanno faticato solo nelle prime due partite contro i campioni in carica dei Mavs. Sono ancora incerte le altre due serie, con le squadre losangeline in leggero vantaggio sulle avversarie. I Lakers stanno faticando contro i Nuggets di Danilo Gallinari che nella notte hanno sbancato lo Staples. Ora i gialloviola conducono per 3-2, ed anche se passassero il turno potrebbero pagare a caro prezzo l’allungarsi della serie. I Clippers invece hanno ribaltato il fattore campo contro Memphis, sono in vantaggio 3-1, ed ora avranno 3 match-ball a disposizione, con CP3 che difficilmente se li lascerà sfuggire.

Il pronostico ad Ovest ovviamente è tutto per una finale fra gli Spurs ed i Thunder. A quel punto sarà interessante vedere i giovani di Oklahoma di fronte ai campionissimi di San Antonio. Darei un bel 51% di possibilità di vittoria agli Spurs, perchè come già detto altre volte, potrebbe essere l’ultima chance per Duncan e Ginobili di mettersi al dito un altro anello e daranno tutto quello che hanno per riuscire a centrare l’obbiettivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *