Primi assaggi di Ferrari per Sebastian Vettel

Sebastian Vettel inizia subito ad assaporare l’aria della Ferrari. Ieri il 4 volte campione del mondo di Formula Uno ha vissuto la sua prima giornata in rosso, assistendo ai test di fine stagione che tutte le scuderie stanno effettuando sul tracciato ad Abu Dabi. Purtroppo al momento della risoluzione del contratto il pilota tedesco non ha avuto il via libera della Red Bull per salire per la prima volta sulla Ferrari.

La presenza di Sebastian Vettel nei box Ferrari non era scontata, ma il tedesco ha voluto subito entrare a far parte della nuova squadra, facendo la prima conoscenza di tecnici e meccanici di Maranello, accompagnato dal direttore sportivo Massimo Rivola. Senza il nulla osta dei bibitari Vettel si è limitato ad osservare il lavoro in pista di Kimi Raikkonen, che sarà il suo nuovo compagno di squadra nella stagione 2015. Oggi invece salirà sulla Ferrari F14T il giovane Raffaele Marciello, il pilota italiano prodotto della Ferrari Driver Academy. La Ferrrari, così come gli altri Team impegnati nei test, ha effettuato le  prime valutazioni degli penumatici Pirelli in versione 2015.

Dopo Michael Schumacher un altro tedesco ha varcato la porta del Cavallino Rampante, con la speranza che come il suo illustrissimo predecessore riesca a raccogliere i risultati che tutti i tifosi della Ferrari aspettano da anni.

Sebastian Vettel nel Box Ferrari ad Abu Dabi
Sebastian Vettel nel Box Ferrari ad Abu Dabi
Sebastian Vettel nel Box Ferrari ad Abu Dabi
Sebastian Vettel nel Box Ferrari ad Abu Dabi
Sebastian Vettel nel Box Ferrari ad Abu Dabi
Sebastian Vettel nel Box Ferrari ad Abu Dabi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *