#Smartphone: ecco Honor 7X con display 18:9 da 5,93 pollici e dual camera posteriore

Nella giornata di ieri è stato presentato il nuovo Honor 7X, lo smartphone con che nel listino del produttore cinese andrà a prendere il posto dell’Honor 6X. Si tratta di uno smartphone di fascia media, dotato di un bellissimo display 18:9 da 5,93 pollici con risoluzione full HD+ (2160×1080 pixel) e dual camera posteriore.

Dal punto di vista hardware il cuore del nuovo Honor 7X è il processore octa-Core Kirin 659, a cui è stata affiancato la GPU Mali-T830 ed una memoria RAM da 4GB. All’interno della scocca unibody in alluminio con angoli e lati arrotondati c’è anche una memoria flash che a seconda della versione potrà essere da 32/64/128 GB (espandibile tramite slot microSD) ed una batteria da 3340mAh. Completano il pacchetto hardware i moduli WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.2, LTE e il GPS, a cui si aggiungono il lettore di impronte digitali ed il jack audio da 3,5 mm.

A livello multimediale gli utenti avranno a disposizione la doppia fotocamera posteriore per la quale sono stati scelti due sensori da 16 e 2 megapixel con flash LED a doppio tono, mentre la fotocamera frontale ha una risoluzione di 8 megapixel.

A livello software troviamo come sistema operativo preinstallato è Android 7.0 Nougat che come sempre avrà l’interfaccia personalizzata EMUI 5.1. Honor 7X sarà in vendita in Cina dal 17 ottobre in tre colorazioni: Gold, Aurora Blue e Black. Per ora non è stata specificata la data di uscita negli altri Paesi.

Honor 7X
Honor 7X

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *