#Smartphone: Essential Phone, il primo smartphone di Andy Rubin

Andy Rubin ha presentato Essential Phone, uno smartphone di fascia alta, dotato di un pacchetto hardware veramente notevole, che come si evince dal nome punta a diventare il telefono essenziale. Ma partiamo da Andy Rubin, l’informatico statunitense che è considerato il padre di Android (è stato il co-fondatore e CEO di Android Inc.) e che per Google ha guidato anche il progetto del Nexus One.  Il 31 ottobre 2014 Rubin annunciò di essersi licenziato da Google per dedicarsi alle startup più interessanti del panorama statunitense, per poter seguire in prima persona i progetti hardware delle aziende emergenti.

Andy Rubin
Andy Rubin

Come detto l’Essential Phone è un dispositivo di fascia alta, costruito con un telaio in titanio e ceramica. Lo schermo edge-to-edge ha una diagonale di 5,71 pollici con risoluzione QHD, protetto dal Gorilla Glass 5, mentre all’interno del device trovano spazio un processore Snapdragon 835, 4GB di memoria RAM,  uno spazio di archiviazione di 128GB ed una doppia fotocamera. A livello di connettività lo smartphone può contare sui moduli Bluetooth 5.0, WiFi 802.11ac, NFC, GPS ed USB Type-C. La batteria ha una capacità di 3040mAh.

La doppia fotocamera posteriore ha due sensore da 13 megapixel ed apertura f/1.85, mentre la fotocamera anteriore ha un sensore da 8 megapixel con apertura f/2.20 ed è in grado di catturare video in qualità 4K.

Ma la caratteristica più interessante è rappresentata dal connettore magnetico Click, che si trova accanto alla doppia fotocamera posteriore. Il connettore permetterà di collegare al device vari accessori tramite contatti magnetici (uno degli accessori sarà la telecamera a 360°), dando vita ad un vero e proprio smartphone modulare.

Essental Phone per il momento sarà commercializzato solo negli Stati Uniti, ma non è escluso che in futuro possa arrivare anche su altri mercati. Il prezzo di lancio dello smartphone è di 699 dollari e le consegne dovrebbero iniziare entro la fine di giugno.

Essental Phone
Essental Phone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *