#Smartphone: Honor 6A, il nuovo device economico con processore Snapdragon 430

Honor ha presentato ufficialmente in Cina l’Honor 6A, un nuovo smartphone di fascia bassa pensato per i giovani, che offre alcune caratteristiche molto interessanti e che soprattutto può essere acquistato ad un prezzo molto competitivo.

Dal punto di vista tecnico, il nuovo Honor 6A è basato su un telaio in alluminio all’interno del quale è alloggiato uno schermo da 5 pollici con risoluzione HD (1280×720 pixel). A livello hardware il cuore dello smartphone è il processore octa core Snapdragon 430, che a seconda della versione può essere affiancato da una memoria RAM di 2/3GB e da una memoria flash di 16/32GB che sono espandibili tramite lo slot per schede microSD fino ad un massimo di 128GB. La connettività è garantita dai moduli WiFi, Bluetooth, GPS e LTE. Sulla back cover posteriore in metallo è presente inoltre il lettore per le impronte digitali.

Dal punto di vista multimediale il device può contare su una fotocamera posteriore con sensore da 13 megapixel prodotta da Sony (modello IMX278) e dotata di autofocus a rilevamento di fase (PDAF) e flash LED. La fotocamera frontale ha invece un sensore da 5 megapixel.

A livello software Honor 6A è basato su Android 7.1 Nougat la cui interfaccia utente è stata personalizzata dal produttore cinese con EMUI 5.1.

Honor 6A verrà commercializzato nelle colorazioni oro, oro rosa, silver e celeste a partire dal mese di giugno. Inizialmente verrà venduto esclusivamente in Asia, ma è possibile che dopo l’estate sbarchi anche in Europa.

Honor 6A
Honor 6A

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *